Gran Carnevale di Maiori, svelato il programma. Corse aggiuntive via mare

Un viaggio ai confini della razionalità. Sfilate, balli, canti, colori e tanto altro. Saranno due week end di festa quelli che interesseranno la Divina. Maiori, con il suo Gran Carnevale, si conferma capitale dell’allegoria italiana. In Costiera rappresentanze da Viareggio, Foiano della Chiana e Palma Campania. TravelMar, corse aggiuntive alle 20.30 nei giorni clou.

Dall’8 al 15 maggio Maiori si veste a festa per accogliere le migliaia di curiosi e appassionati. Prenderà il via la tanto attesa sfilata dei carri allegorici. La parata, prevista inizialmente a febbraio, è stata rimodulata nel periodo di maggio per evitare assembramenti nel pieno della lotta alla variante omicron.

C’è fibrillazione anche tra i maestri della cartapesta, al lavoro da mesi. Opere modellate lungo il filo conduttore del Viaggio, tema a cui si ispira la 48esima edizione del Gran Carnevale di Maiori. Prevista, per l’occasione, una sinergia con i carnevali di Viareggio, Foiano della Chiana e Palma Campania, in Costiera per miscelarsi con le loro coreografie alle musiche e ai colori della festa maiorese.

La festa per il 48esimo Gran Carnevale di Maiori prenderà il via sabato 7 maggio alle ore 18 a Palazzo Mezzacapo con il gioco a quiz “Se lo sai, rispondi!” a cura dell’associazione Papersera e a seguire esposizione dei carri allegorici al porto turistico. La festa proseguirà domenica mattina con il trasferimento dei carri allegorici in via Nuova Chiunzi a partire dalle 11:30 e alle 16.30, prima della sfilata concerto della U.S. Naval Forces Europe and Africa Band sul Lungomare di Maiori.

La parata del carnevale con i carri allegorici ed i gruppi coreografici, si ripeterà domenica 15, quando i tre carri allegorici ed i gruppi coreografici sfileranno lungo il percorso compreso tra Via Nuova Chiunzi – Lungomare – Porto Turistico.

Con le opere in cartapesta dei maestri di Maiori (Mama Africa dell’associazione A.D.S; Navigando tra i social, questo viaggio… ci piace! dell’associazione Gli Invisibili; Verso una nuova Meta dell’associazione Monelli, liberamente ispirato a Facebook), sfilerà anche la mascherata di gruppo “I Have a dream” di Silvano Bianchi, vincitore della sua categoria al carnevale di Viareggio 2022. Un vero e proprio messaggio di pace, con i volti dei grandi messaggeri del secolo scorso come Martin Luther King, Nelson Mandela, Madre Teresa di Calcutta e Gandhi.

Seguitissima, soprattutto dai più piccini, la Parata Disney. A documentare lo straordinario evento ci sarà una troupe dei Carnevali d’Italia, l’associazione nazionale che raggruppa i principali eventi su scala nazionale sotto l’egida del Mic. Gli eventi del Gran Carnevale torneranno sabato 14 maggio alle ore 20 con i balli di Latino Americani a cura del gruppo Havana Dance presso il Porto Turistico.

Al termine dell’evento un video mapping 3d dedicato al tema “Il Viaggio” che ha contrassegnato la 48esima edizione del Carnevale di Maiori ed a Teresa Criscuolo icona e volto positivo della storia dell’evento della cittadina della Costiera. I due weekend di festa si concluderanno come sempre con premiazione dei carri e dei gruppi di ballo.

Per l’occasione Travelmar, nei giorni 8 e 15 maggio ha predisposto per le ore 20.30 una corsa aggiuntiva via mare da Maiori verso Salerno con fermate intermedie a Cetara e Vietri sul Mare.