Gli Usa premiano il branzino grigliato della Iasa. All’azienda di Cetara il Sofi Awards 2018

Altra soddisfazione per una delle più importanti aziende salernitane che operano nel settore ittico delle conserve: Si tratta della Iasa l’azienda salernitana nata a Cetara ma che da alcuni anni ha trasferito la propria produzione alle porte di Salerno, è stata premiata negli Usa con il singolare Oscar della Speciality Food Association destinato ai prodotti di qualità.

E così per il branzino grigliato, che figura insieme al tonno rosso sott’olio, alla colatura di cetara ed ai filetti di alici nella vasta catena di produzione dello stabilimento di Pellezzano, è arrivato un inaspettato premio Sofi Awards 2018 che suggella quella serietà e competenza nella ricerca e nella lavorazione delle materie prime.

Il premio conferito ad uno dei prodotti di punta della Iasa, che proprio negli States ha i suoi maggiori estimatori, giunge per il tramite dell’azienda importatrice la «Manicaretti Italian Food Imports» che cura oltreoceano la distruzione dei prodotti a marchio italiano tra cui appunto quelli dei fratelli Vincenzo, Lucia e Salvatore Di Mauro.

Vinci Casa, i numeri vincenti di oggi 17 Aprile

Volete vincere una casa per la vita? Allora non vi resta che tentare la sorte con Vinci Casa, il concorso che permette a chi...

Il premio per la categoria specialità di mare verrà consegnato a New York nelle prossime settimane e per l’occasione dall’Italia giungerà un video messaggio dell’azienda salernitana attraverso cui i patron della Iasa ringraziano la Speciality Food Association e la commissione del Sofi Awards 2018. Un altra bella pagina di quella storia di passione per la qualità nata a Cetara e che continua a entusiasmare il mondo del food.