Napoli, Giorgia Meloni nuova statuetta del presepe di San Gregorio Armeno

Giorgia Meloni, leader del primo partito votato in Italia nelle elezioni politiche dello scorso 25 settembre, diventa parte del presepe di San Gregorio Armeno.

Come tutti i leader politici che si sono susseguiti al governo italiano durante questi anni anche Meloni, come tantissimi personaggi noti del mondo del cinema, della moda e della musica, è diventata una statuetta del presepe napoletano.

Con il passare del tempo sempre più personaggi famosi tra leader politici, cantanti, attori, sportivi vengono raffigurati sotto forma di “pastori”: la nuova Presidente del Consiglio non poteva di certo mancare a questa lista.

L’artigiano napoletano creatore di questo nuovo personaggio è Genny Di Virgilio, un artigiano storico della magica stradina situata nel centro storico di Napoli.

Il commerciante partenopeo così commenta la sua creazione:

“Dalla bottega Di Virgilio un omaggio a Giorgia Meloni, ecco la statuina che la ritrae in segno di vittoria.”

La statuina vede la nuova leader politica con un tailleur azzurro, mentre, sorridendo, apre le braccia e alza i pollici all’insù in segno di vittoria.

Questa non sarà sicuramente l’unico tipo di statuina che ritrarrà Giorgia Meloni.

Infatti con l’arrivo della stagione natalizia San Gregorio Armeno fiorirà trasformandosi in una meta imperdibile e caratteristica; quindi non ci resta che aspettare per poter vedere tra le file dei pastori tradizionali e non le diverse  e originali creazioni che ritrarranno la leader di Fratelli d’Italia.