Domani la gara podistica Sorrento Positano: le limitazioni al traffico

Domani, domenica 4 dicembre, dalle ore 9 alle ore 13, si svolgerà la gara podistica Sorrento Positano Panoramica, che accoglie atleti dall’Italia e dall’estero.

Lo start è da piazza Angelina Lauro, e percorso lungo via Nastro Verde, salendo verso Sant’Agata sui Due Golfi, proseguendo per via Nastro D’oro e via IV Novembre, passando nella piazza di Massa Lubrense per poi tornare a Sorrento verso via Capo attraversando, prima di tagliare il traguardo, corso Italia e piazza Tasso.

Per consentire lo svolgimento dell’iniziativa, il comando di polizia municipale ha emanato un’ordinanza che impone limitazioni al traffico. In ciascun punto del percorso, spiega il provvedimento, la sospensione della circolazione avrà la durata strettamente necessaria al transito dei concorrenti e, in ogni caso, non superiore a 15 minuti calcolati dal momento del passaggio del primo atleta in gara.

Il piano traffico

L’istituzione della sospensione temporanea della circolazione veicolare riguarda quindi, a partire dalle ore 8.30 di domenica 4 dicembre, e fino al termine della gara, corso Italia, nel tratto compreso tra piazza Tasso e piazza Lauro, piazza Tasso, corso Italia nel tratto compreso piazza Tasso e largo Parsano Vecchio, via Capo, sino al confine territoriale con il Comune di Massa Lubrense e, al ritorno dei podisti verso piazza Lauro, lungo il percorso inverso.

Nello specifico l’ordinanza prevede dalle ore 10 di sabato 3 dicembre alle ore 14 di domenica 4 dicembre, per l’installazione e lo smontaggio delle attrezzature utili allo svolgimento della gara podistica, l’istituzione del divieto di sosta lungo il tratto di corso Italia compreso tra il civico 210 e l’intera piazza Lauro e, per la sola piazza Lauro, il divieto di transito con interdizione totale alla circolazione veicolare.

Dalle ore 18 di sabato 3 dicembre alle ore 14 di domenica 4 dicembre, lungo il tratto di corso Italia compreso tra piazza Tasso e piazza Lauro, nonché fino a tutto il civico 210, su ambedue i lati della carreggiata, è invece istituito il divieto di sosta con rimozione coatta per tutti i veicoli.

Dalle ore 6 di domenica 4 dicembre, e fino al termine della gara, è previsto il divieto di transito veicolare lungo il tratto di corso Italia compreso tra piazza Tasso e piazza Lauro. Lo stesso divieto è inoltre valido lungo il tratto di via Marziale, a valle di via degli Aranci e lungo via De Curtis, con interdizione totale alla circolazione veicolare del tratto di corso Italia compreso tra piazza Lauro e tutto il civico 210: potranno accedere in entrata ed uscita, e comunque non oltre le ore 9, unicamente i veicoli dei residenti.