Gabriele Corsi ad Amalfi: l’intervista esclusiva di Amalfi Notizie

Anche il bravissimo e simpaticissimo Gabriele Corsi ha scelto la Costiera Amalfitana per un fine settimana all’insegna del relax insieme alla sua famiglia.

Il famoso conduttore radio – televisivo, noto anche per far parte del Trio Medusa, ha scelto di soggiornare all’NH Collection Grand Hotel Convento di Amalfi, hotel stellato diretto da Giacomo Sarnataro.

Dopo un collegamento con l’ultima puntata de “La Vita in Diretta” e un po’ di shopping al centro storico del nostro paese, Gabriele Corsi ha rilasciato un’intervista ad Amalfi Notizie.

Chi è Loretta Goggi: età, marito, figli, carriera, vita privata e curiosità

Loretta Goggi è senza ombra di dubbio una delle cantanti e personaggi televisivi più amati del piccolo schermo.Grazie alla sua voce, alle sue canzoni,...

E’ la prima volta che vieni ad Amalfi?

«Sì, e sono contento perché sono in uno dei posti più belli che io abbia mai visto in vita mia. L’NH Convento è davvero un posto spettacolare e da qui si vede un panorama su Amalfi che davvero ti fa capire cos’è la bellezza».

Resterai in Italia quest’anno per le vacanze estive?

«Con mia moglie ed i miei figli abbiamo deciso di trascorrere le vacanze in Italia quest’anno e la Costiera Amalfitana è uno dei primi posti che abbiamo deciso di visitare. L’Italia è ricca di meraviglie da scoprire e mai come quest’anno abbiamo il dovere di far ripartire il turismo e l’economia nel nostro splendido Paese. Dopo la Costiera Amalfitana andrò a Venezia e poi in Toscana, in Sicilia e sulla Riviera Romagnola».

Arrivando ad Amalfi che sensazione hai avuto riguardo le presenze turistiche?

«Sicuramente anche qui c’è meno movimento rispetto gli anni passati ma da adesso dobbiamo adeguarci ad un nuovo tipo di turismo, settore che ha risentito maggiormente della pandemia da coronavirus. Per questo continuo a dire di restare in Italia per le vacanze, abbiamo davvero dei luoghi splendida e posso dire con certezza che la Costiera Amalfitana è uno dei posti più belli del mondo».

E per quanto riguarda la sicurezza?

Qui in Costiera Amalfitana ho visto un rigoroso rispetto delle norme anticontagio, sia nei locali che tra la gente. In generale credo che gli italiani siano stati molto bravi a rispettare le norme, hanno avuto molto buonsenso.

Hai qualche consiglio da dare a chi invece è restio ad andare in vacanza?

«Basta poco per andare in vacanza, sta seguire solo alcune piccole norme. Credo che non bisogna avere paura di viaggiare e non bisogna limitare in nessuno modo la nostra libertà. Aiutiamo il turismo italiano e quest’anno restiamo in Italia!».