Il dolore di Gabriel Garko: “Ho subito molestie”

Gabriel Garko ultimamente è stato ospite a Verissimo, il noto talk show rotocalco condotto su Canale 5 da Silvia Toffanin. Proprio in occasione della sua partecipazione al programma televisivo di cui stiamo parlando, l’attore ha confessato qualcosa di molto brutto, un’esperienza dolorosa dell’infanzia, che ha tenuto nascosta e non ha mai denunciato.

Della stessa esperienza Garko ha parlato nel suo ultimo libro. Ha detto che si è trattato di qualcosa di terribile, che è successo per la prima volta quando aveva nove anni.

La dolorosa storia delle molestie di Gabriel Garko

Oggi Gabriel Garko è una persona serena. Da quando ha fatto il suo coming out al Grande Fratello Vip la sua vita è cambiata, infatti è riuscito a trovare la felicità accanto al suo fidanzato, del quale è innamoratissimo. Lui stesso ha dichiarato varie volte che proprio con il suo compagno desidererebbe costruire una famiglia.

Una dolorosa storia del passato, però, riaffiora nella mente dell’attore. Si tratta di molestie che avrebbe subito da piccolo. Gabriel Garko rivela che per la prima volta è successo quando aveva nove anni e poi diverse volte si sono ripetuti degli episodi simili, con qualche avvicinamento “particolare”.

Ha detto però con tono rassegnato che succede anche quello e l’importante è uscirne e superare questi momenti.

Gabriel Garko non ha mai raccontato a nessuno le molestie subite

Gli episodi di molestie sono avvenuti, quindi, a detta dell’attore, più di una volta. Da ragazzino ha tenuto tutto nascosto e ha specificato che nemmeno la sua mamma sapeva di quanto fosse accaduto.

Come possiamo apprendere dal suo libro, una di queste vicende lo ha portato a prendere la decisione di cominciare a fumare. Gabriel Garko, infatti, rivela che odiava le persone che fumavano, ma in seguito ad un episodio particolare che è successo quando aveva 16 anni, per l’agitazione e per il fatto di non sapere cosa fare, ha cominciato ad avvicinarsi al fumo.

Leggi anche: Aurora Ramazzotti è incinta? Pancino sospetto e tanti indizi social. Ecco la verità

L’attore inoltre ha chiarito che non ha mai voluto denunciare i fatti che si sono verificati. Per la prima volta ne ha parlato soltanto nel suo libro ed è stato in questo modo che anche sua madre lo ha scoperto.

Leggi anche: Avete mai visto Jordan il figlio in affido di Luciana Littizzetto: cosa fa oggi

L’attore ha riferito che la madre è rimasta un po’ perplessa e ha chiesto delle spiegazioni più precise proprio in seguito a ciò che il figlio aveva raccontato nel suo libro. Un capitolo doloroso, insomma, che lo stesso attore ha ribadito come sia importante riuscire a superare, per vivere esperienze da adulti più serene.