Furore, caduta massi: strada per Positano sbarrata con new jersey / Foto

E’ stata sbarrata ieri sera con i new jersey la strada statale amalfitana interrotta in territorio di Furore da martedì in seguito alla caduta di un masso. L’Anas, così come spesso accade, ha provveduto a rimuovere lo sbarramento eretto con tubolari e ad installare i blocchi di cemento alle estremità del punto in cui i rocciatori stanno operando la bonifica.

La decisione è maturata dopo il disgaggio di una enorme quantità di materiale lapideo in bilico che è gli operai hanno fatto venire giù nella giornata di ieri.

Soleil Sorge: chi è, età, vita privata e fidanzato della concorrente dell’Isola dei Famosi

E’ entrata nel vivo la nuova avventura per i naufraghi de L’Isola dei famosi, tra i protagonisti di questa edizione c’è Soleil Sorge. Soleil Sorge: chi è,...

Con l’apposizione dei new jersey il timore è che ora i tempi di apertura dell’arteria possano davvero allungarsi. Ma tutto dipenderà dalle condizioni della roccia e dall’intervento che occorre realizzare per ripristinare in quel punto le condizioni di sicurezza.

Il distacco del masso dal costone roccioso, che ha comportato la chiusura in entrambe le direzioni del tratto della 163 in località Furore è avvenuto nei pressi del km 22,300. E al momento lo sbarramento impedisce ai cittadini di Positano e Praiano di raggiungere Conca, Amalfi e il versante a sud della Costiera Amalfitana.