Frittura di Gamberetti e Cozze in Pastella: la Ricetta Sublime di Mare

Foto Maurizio D'Auria

Vi piace la frittura di gamberetti?

Se si allora potete provare a farla a casa, unitamente alle cozze fritte, e realizzare un’ottima frittura di gamberetti e cozze in pastella, alla campana.

La ricetta che oggi vi proponiamo è della Costa d’Amalfi.

Love on Ice: trama, cast e attori film in onda oggi pomeriggio su Canale...

Oggi pomeriggio andrà in onda su Canale 5 il film Love on Ice, uscito nel 2017 e diretto dal regista Bradley Walsh. Love on Ice: trama La protagonista del...

Un secondo di mare che potreste gustare in alcuni ristoranti della zona.

Ovviamente, inutile dire che la materia prima, gamberetti e cozze, devono essere freschi per la buona riuscita della pietanza.

Vediamo come si prepara questa squisita ricetta, passo per passo.

Frittura di Gamberetti e Cozze in Pastella: la Ricetta Costiera

Ingredienti per 4 persone

500 g di gamberi di media grandezza
200 g di cozze sgusciate (circa 1 kg col guscio)
4 tuorli di uova fresche
15 cl di latte fresco
100 g di pane grattugiato
1 l di olio extravergine di oliva
sale
prezzemolo
pepe nero

Preparazione

Prendete un recipiente e sbatteteci dentro i tuorli delle uova, aggiungete il latte, il prezzemolo tritato finemente, un pizzico di sale e un pò di pepe, se lo gradite.

Fate riposare il composto per qualche minuto.

Nel mentre, cominciate a sgusciare i gamberetti freschi aiutandovi con l’acqua corrente, e, a parte, versate le cozze in un pentola o padella e fatele aprire a fuoco vivace.

Appena le cozze si saranno aperte e saranno pronte, scartati i gusci e inserite in un recipiente i frutti di mare.

A questo punto prendete un pentola grande inseritevi un litro di olio d’oliva e lasciate a scaldare sul fuoco.

Prendete le cozze, infarinatele, bagnatele nel composto con l’uovo che avete fatto prima, e passatele nel pan grattato.

Fate le stessa cosa con i gamberi sgusciati.

Quando l’olio sarà sufficientemente caldo, immegete cozze e gamberi bagnati nella pastella e impanate.

Fate friggere per non più di un minuto, poi togliete con l’aiuto di una schiumarola e poggiate su carta assorbente.

Servite la frittura di gamberetti e cozze in pastella ben calda e croccante.

(Fonte: L. Pignataro, La Cucina Napoletana di Mare, ricetta del ristorante La Cala delle Lampare, Praiano).