Frittata di Cozze: la Ricetta Tradizionale Napoletana

La ricetta di oggi è una frittata un po’ insolita: la frittata di cozze.

E’ un piatto della tradizione napoletana.

L’avete mai assaggiata? Se anche voi amate i frutti di mare (in questo caso le cozze) ve la consigliamo caldamente.

Zanzara Tigre: cosa accade in caso di morso dell’animale e come difendersi

In questi giorni è salita alla ribalta delle cronaca la cosiddetta zanzara tigre, dopo che un 86enne di Verona è morto all'ospedale di Legnano e...

E’ semplice, veloce e tanto gustosa. Volendo, tagliata a quadratini, potete servirla come gustoso antipasto, quindi non è solo un secondo piatto.

Le cozze sono spesso sottovalutate: in molti, infatti, le considerano lo scarto del mare.

La loro pulizia è abbastanza impegnativa e si impiega molto tempo per completarla al meglio.

Le cozze sono un frutto di mare la cui preparazione è veramente versatile, la ricetta più diffusa che le vede protagoniste è la “pepata di cozze” ma la loro preparazione può seguire diverse altre strade, ne è un esempio la ricetta che troveremo in questa semplice guida che vi spiega come fare in poco tempo la frittata di cozze.

Seguendo attentamente i passi sapremo come fare questo gustoso piatto.

Ingredienti

q.b.  pepe

40 gr  pane mollica

20 gr  burro

1.5 kg  cozza o mitilo

q.b.  noce moscata

40 gr parmigiano

1 mazzetto  prezzemolo

q.b.  sale

5   uova

Preparazione della frittata di cozze.

Pulite 1,5 kg di cozze e fatele cuocere in una pentola con il coperchio, poi sgusciatele e tenetele da parte; conservate il liquido, dopo averlo filtrato. Tritate 1 mazzetto di prezzemolo pulito.

Sbattete 5 uova in una ciotola,unite 40 g di parmigiano grattugiato, il prezzemolo tritato e 40 g di mollica di pane raffermo sbriciolata.

Salate, pepate, profumate con la noce moscata, unite le cozze e 2-3 cucchiai del loro liquido di cottura, e mescolate.

Fate spumeggiare 20 g di burro in una padella antiaderente, versatevi il composto con le uova, abbassate la fiamma, coprite e fate cuocere per qualche minuto.

Quando la frittata comincerà a rapprendersi, appiattitela con il dorso di un cucchiaio e continuate la cottura.

Capovolgete la frittata di cozze, aiutandovi con un piatto o con un coperchio, e fatela cuocere anche dall’altra parte. Servite su un piatto da portata.

Buon appetito!