Fregola Sarda ecco che cos’è. Scopri quale piatto si può preparare

La frègula è un tipo di pasta di semola prodotto in Sardegna.

La fregola Sarda, disponibile in varie dimensioni, è prodotta per “rotolamento” della semola entro un grosso catino di coccio e tostata in forno. Si presenta sotto forma di palline irregolari di diametro variabile fra i 2 e i 6 millimetri.

Una preparazione tipica della fregula è con il condimento di telline. Il piatto così ottenuto prende il nome di frègula de còciula, cioè “fregula di arselle”.

Ambra Lombardo: chi è, età, lavoro, Kikò, vita privata ex concorrente Grande Fratello

Ambra Lombardo è stata senza ombra di dubbio una delle protagoniste di questa edizione del Grande Fratello.Nonostante la sua avventura sia durata pochi giorni ha...

La produzione della fregula ha origini certamente antiche. Il primo documento storico a farne menzione è lo Statuto dei Mugnai di Tempio Pausania risalente al XIV secolo, in cui si regolamenta la preparazione, che doveva avvenire rigorosamente dal lunedì al venerdì, per potere destinare ai campi l’acqua del sabato e della domenica.