Frana Maiori: strada chiusa con transenne. Domani nuova ispezione / Foto

 

La Statale 163 Amalfitana é chiusa al traffico a seguito di alcuni macigni che si sono staccati dal costone roccioso all’altezza del cimitero di Maiori, nel tratto di strada che sovrasta la spiaggia del Cavallo Morto.

Poco fa é giunta infatti l’ordine all’Anas di transennare con delle reti metalliche il tratto di strada i teressato dallo smottamento in attesa di un nuovo sopralluogo previsto per le prime ore di domani mattina.

Trema la terra nel Salernitano: scossa di magnitudo 3.4 avvertita anche in Costiera

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.4 è stata avvertita poco fa nel Salernitano ed in Costiera Amalfitana.Il sisma, come riporta l'Istituto Nazionale di...

Durante le prime ore di domani, infatti i rocciatori provederanno ad una nuova ispezione lungo la gola che fiancheggia il costone roccioso da cui si è staccata la frana.

Dalle prime informazioni sempre che il masso di notevoli dimensioni si sia sganciato da un ciglione al di sopra della roccia dal momento che tutta la roccia é comuqnue imbrigliata dalla rete metallica e dai tiranti in acciaio.

Ad accorgersi per primi dell’accaduto sono stati alcuni automobilisti che procedevano in direzione Maiori i quali si sono trovate davanti le pietre cadute probabilmente qualche istante prima. Tra questi anche una vigilessa del comando di Praiano che ha immediatamente provveduto a bloccare la circolazione e lanciare l’allarme.

Poco fa la comunicazione di chiusura in via precauzionale della strada da parte dell’Anas con u  transennamento che è stato operato dai cantonieri che hanno apposto ai bivi l’apposita segnaletica.

Intanto la Travelmar ha disposto delle corse straordinarie per la giornata di domani venerdì 18 ottobre.

AMALFI – MINORI – MAIORI – SALERNO
Partenza ORE 7.00

MINORI – MAIORI – SALERNO
Partenza ORE 7.10

MAIORI – SALERNO
Partenza ORE 7.20

Si spera per la giornata di domani in un’apertura a sensi di marcia alternati.