La Dea bendata bacia la Costiera Amalfitana al 10elotto: ecco dove

E’ servita una visita della “dea bendata” nel territorio salernitano per provocare un bagliore nella tristezza generale dovuta al maltempo.

Vari, infatti, sono stati i “fortunati” che hanno conseguito vincite importanti nei concorsi a premio gestiti dai Monopoli di Stato.

Al SuperEnalotto, nel concorso di sabato 19 novembre, stando a quanto riporta Agipronews, sono stati centrati ben due “5”, ciascuno del valore di 34.301,25 euro.

La prima giocata vincente è stata convalidata nel salernitano, e nello specifico in una ricevitoria e tabaccheria di Cava De’ Tirreni, in via Della Corte, 14.

La seconda giocata vincente, è stata centrata nella tabaccheria di via Nazionale 54 a Mirabella Eclano, in provincia di Avellino.

Ma tanta fortuna ha baciato anche varie persone che hanno scelto, come di consueto, di giocare al “10elotto”: è accaduto anche in Costiera Amalfitana.

A Positano, infatti, è stato centrato un 9 Oro da 50mila euro.

Altre vincite importanti legate a questo concorso a premi gestito dallo Stato sono state riportate, invece, in altre province del nostro territorio regionale a San Sebastiano al Vesuvio, in provincia di Napoli, è stato, infatti, centrato un 5 Doppio Oro da 20mila euro.

A Montefusco, in provincia di Avellino, è stata la volta, invece, di un 6, che comporta la vincita, per chi lo gioca, di una somma comunque non indifferente, pari a ben 10mila euro.