Fondazione Ravello: Antonio Scurati è il nuovo presidente

E’ lo scrittore Antonio Scurati il nuovo presidente della Fondazione Ravello. A designarlo con proprio decreto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, assieme all’ulteriore componente del Cda di nomina regionale, il notaio Diomede Falconio.

Le nomine sono state disposte sentiti, rispettivamente, il Sindaco di Ravello e il Presidente della Provincia di Salerno, come prevede lo Statuto. La nomina del governatore Vincenzo De Luca pone così fine al periodo di commissariamento, retto da Almerina Bove, e che durerà fino al 9 di giugno.

Con decreto del presidente della Regione Campania Scurati è nominato con decorrenza dal 10 giugno 2021. Scurati, napoletano, 52 anni da compiere il 25 giugno, è editorialista del Corriere della Sera e docente di letterature comparate e di creative writing all’Università Iulm. Ha vinto i più prestigiosi premi letterari italiani e non solo.

Fondazione Ravello: Stefano Giuliano nominato componente del Consiglio di Indirizzo

Il Presidente della Provincia di Salerno ha nominato, ai sensi dell’articolo 8 comma 1 (lett. d) del vigente Statuto della “Fondazione Ravello”, il M°....

In una nota della Regione Campania si precisa che «le nomine sono state disposte sentiti, rispettivamente, il Sindaco di Ravello e il Presidente della Provincia di Salerno, come prevede lo Statuto».

Come riporta il Corriere del Mezzogiorno, con lo stesso provvedimento, l’avvocato Lorenzo Lentini è stato individuato quale presidente del consiglio di indirizzo della Fondazione e sono stati indicati gli ulteriori due componenti di nomina regionale nell’avvocato Almerina Bove, vice capo di gabinetto del presidente, e nel professor avvocato Valerio Pescatore.