Finale Mondiali Volley Italia – Serbia: dove vederla in diretta tv e streaming

Quella di oggi alle ore 12.40 sarà la sfida più importante per l’Italia di Mazzanti che contenderà alla Serbia il titolo di campione del mondo.

Le azzurre arrivano all’ultimo atto della competizione mondiale con il morale alle stelle dopo la vittoria al tie break contro la Cina.

Paola Egonu e compagne nelle 12 sfide giocate sin qui hanno portato a casa ben 11 vittorie, l’unica sconfitta è stata patita proprio per mano delle serbe.

Maiori: riapre oggi il campo di calcetto dopo i lavori di ristrutturazione

L'attesa è finita, oggi 15 settembre riapre il campo di calcetto a Maiori. L'impianto è rimasto chiuso per alcuni lavori di ristrutturazione.Dopo un periodo di...

Sarà una sfida delicata e molto equilibrata. Oltre ai valori tecnici e tattici faranno la differenza il sangue freddo e la lu

Finale Mondiali Volley Italia – Serbia: dove vederla in diretta tv

Sarà una sfida ad alta tensione quella tra le azzurre e le serbe.

Il match delle 12.40, come tutti quelli dei Mondiali di Volley Femminile che si sono disputati in Giappone sarà trasmesso dalla Rai.

Nella fattispecie la partita tra Italia Serbia sarà trasmessa in diretta tv su Rai 2 e in streaming sulla piattaforma Rai Play.

Finale Mondiali Volley Italia – Serbia: segui la diretta

Nel primo set le azzurre giocano meglio delle serbe, partono bene e riescono a portare sino alla fine del parziale il vantaggio che si chiude sul 25 a 21.

Decisamente diversa la situazione nel secondo set con la Serbia che alza il livello a muro e di difesa, parte in fuga e conquista il parziale con un netto 25 a 14.

Molto equilibrato il terzo set con l’Italia che dopo essere andata sotto di 5 punti rientra e conquista il parziale per 25 a 23.

Nel quarto set la Serbia va avanti di 6 punti, le azzurre rientrano fino all’11 pari, ma le serbe si portano fino al 17 a 12.

Le azzurre provano a ricucire portandosi fino al 19 a 16. Le serbe però alzano il livello difensivo e si portano a casa il quarto set per 25 a 19.

Le azzurre partono bene e si portano subito sul 2 a 0. Le serbe ribaltano il risultato e si portano sul 4 a 2. Mani fuori l’Italia ripassa in avanti sul 6 a 4.

Paola Egonu ci porta sul 8 a 7. Le serbe passano in vantaggio per 10 a 8. Punto a punto, 12 a 10 per le serbe.

La Serbia mantiene il break di vantaggio 13 a 11. Ci rifacciamo sotto 13 a 12.