Praiano, torna la Sagra di San Martino: ecco quando

Torna, a Praiano, la Sagra di San Martino, giunta alla sua 47esima edizione.

La festa, che segna il passaggio dalla stagione calda a quella fredda dell’anno, non si era svolta nei due anni precedenti, segnati dalla pandemia, a causa delle forti restrizioni anti-Covid per lo svolgimento di eventi pubblici.

La sagra si terrà sabato 12 novembre, a partire dalle 18.30, in Piazza San Luca, punto nevralgico della piccola cittadina costiera.

Importante momento della serata sarà quello che vedrà la degustazione di alcuni piatti tipici del territorio campano che caratterizzano la storica cultura gastronomica invernale, dalla pasta e fagioli ai panini con broccoli e salsiccia passando per la trippa, senza dimenticare anche una gustosa offerta di dessert.

E sarà proprio quest’ultima tipologia di portate ad essere particolarmente valorizzata nel corso dell’evento: infatti, al termine della manifestazione, è prevista in programma la premiazione del dolce più buono tra quelli che parteciperanno ad una vera e propria gara, aperta potenzialmente a tutti, che contraddistinguerà il piacevole momento di festa.

Ma la festa di San Martino di Praiano si pone l’obiettivo di rappresentare non soltanto una semplice iniziativa di celebrazione della vendemmia alla sua conclusione, ma anche (e soprattutto) un appuntamento nel quale si mescoleranno la gioia, la spensieratezza e la solidarietà.

Non a caso, infatti, il momento principale della festa sarà quello musicale, con l’esibizione de “I Vesuviani” in featuring con Luisa Iovane in popolari hit sia italiane che internazionali.

Il ricavato della serata, si legge nel manifesto dell’organizzazione sarà devoluto in beneficenza.