Festa del Santissimo Sacramento Cava de’ Tirreni: date e programma 2017

Siamo a Giugno e in questo mese a Cava de’ Tirreni, come ogni anno, arriva la famosissima Festa del Santissimo Sacramento, con tutte le sue manifestazioni, a suggello di una tradizione secolare.

La Festa del Santissimo Sacramento, di cui abbiamo parlato in un precedente post, rievoca il famoso miracolo accaduto a Cava, nel 1600, per cui la pestilenza cessò in seguito a una processione del Santissimo Sacramento sul Monte Castello.

Questo 2017 la Festa è arrivata alla 361esima edizione, e si svolgerà a partire da Venerdì 16 Giugno e fino a Sabato 24 Giugno, giornata conclusiva come di solito con i fuochi al Castello.

L’Ente Montecastello, che è promotore e organizzatore dell’iniziativa, ha reso noto il programma della Festa del Santissimo Sacramento, che è il seguente.

Venerdì 16 giugno

Ore 21.00 – Accensione del grande Ostensorio, giochi di luci, colori e suoni a Monte Castello.

Domenica 18 giugno

Ore 18.00 – Corpus Domini – Solenne Pontificale in Concattedrale presieduto dall’Arcivescovo di Amalfi-Cava de’Tirreni, Sua Eccellenza Mons. Orazio Soricelli;

Ore 19.00 – Processione Eucaristica, per le principali strade della città con la partecipazione delle congreghe, delle associazioni e di tutte le autorità civili e militari.

Mercoledì 21 giugno

Ore 20.00 – Fiaccola della Fede – Staffetta da Monte Castello a piazza Vittorio Emanuele III (piazza Duomo), con l’accensione del braciere della fede che resterà acceso per tutta la durata della festa.

Si proseguirà poi con l’Adorazione Eucaristica in Concattedrale, in collaborazione con il Centro Sportivo Italiano e la partecipazione dei gruppi Trombonieri.

Giovedì 22 giugno

Ore 08.00 – Santa Messa al Castello, celebrata dall’Arcivescovo di Amalfi-Cava de’Tirreni, S.E. Mons. Orazio Soricelli;

Ore 11.00 – Santa Messa al Castello, celebrata dal parroco della Parrocchia di Sant’Adjutore, Don Rosario Sessa;

Ore 20.30 – Storica Processione Eucaristica, dalla frazione SS.Annunziata al Castello e benedizione della città dai quattro lati del Castello, con la partecipazione dei gruppi Trombonieri.

Venerdì 23 giugno

Ore 20.30 – Corteo degli Appestati, lungo le vie del Borgo con partenza da piazza San Francesco e animazione storica “Raccontando il Miracolo Eucaristico del 1656”;

Ore 21.30 – Giochi di Luci, Colori e Suoni, accensione dell’Ostensorio in piazza Vittorio Emanuele III e Benedizione Eucaristica.

Sabato 24 giugno

Ore 18.30 – Benedizione dei Trombonieri, in piazza Vittorio Emanuele III, impartita dall’Arcivescovo di Amalfi-Cava de’Tirreni, Mons. Orazio Soricelli.

Seguirà Corte dei Gruppi e figuranti del ‘600, batteria di spari, di pistoni nella villa comunale “Falcone e Borsellino”.

Verrà inoltre installato un maxi schermo in piazza Eugenio Abbro per seguire le batterie di sparo.

Alla ore 23.00 ci saranno i tanto attesi fuochi d’artificio, quindi uno spettacolo pirotecnico che si potrà vedere da Monte Castello, a cura delle ditte “L’Artificiosa” dei F.lli di Candia di Sassano (SA) e “Accendi un evento” di Matteo e Gerardo Buonfiglio di Cava de’Tirreni.

Buona Festa del Santissimo Sacramento a tutti.