Ferragosto sicuro: alla Prefettura di Salerno parte il Piano Controlli

Ieri mattina, presso la Prefettura di Salerno, si è tenuta una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica per discutere dell’ intensificazione dei servizi di vigilanza e controllo durante la settimana di Ferragosto.

Alla riunione, convocata dal Capo della Polizia, è stata presieduta dal Vice Prefetto vicario Silvana D’Agostino, hanno partecipato  il Presidente della Provincia di Salerno, il vice Sindaco del Comune di Salerno, il Vicario del Questore, i Vice Comandanti provinciali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, il Comandante della Capitaneria di Porto e i rappresentanti delle Specialità della Polizia Stradale di Frontiera e Ferroviaria.

Dall’incontro è emersa la necessità di potenziare le azioni  di prevenzioni e controllo del territorio in vista della settimana di Ferragosto.

Le linee di intervento descritte dal Vice Prefetto mirano a tutelare la sicurezza e la salute pubblica nel quadro di una generale ed auspicabile ripresa del turismo e dell’economia.

Azioni specifiche saranno rivolte alla verifica del rispetto delle norme antiCOVID19 ed a  prevenire situazioni di assembramento legate alla “movida” nei punti nevralgici di Salerno e provincia, nonchè nelle località balneari, come la nostra Costiera.

Egualmente saranno incrementate l’attività informativa ed investigativa nei confronti di soggetti che potrebbero essere vicini a formazioni terroristiche a protezione degli obiettivi sensibili della nostra Provincia.

Le forze dell’ordine, al massimo della disponibilità di organico, dovranno dedicarsi anche alle verifiche di tipo amministrativo presso gli esercizi pubblici, di intrattenimento e di pubblico spettacolo, nonchè al rispetto delle disposizioni in materia di vendita e consumo delle bevande alcoliche.

Controlli  saranno intensificati anche lungo le principali arterie stradali interessati ad un aumento del traffico.

Con l’aiuto  delle nostre Forze di Polizia, Statali e Municipali e comportandoci in prima persona con senso civico e rispetto della legalità, potremo la settimana di vacanza più attesa dell’anno nel meritato relax e nella desiderata spensieratezza.