Fase 2 in Campania: ecco gli obblighi per i viaggiatori che rientrano da fuori regione

A partire dalla giornata di do ani, 4 maggio, scatterà in tutta Italia la Fase e, tra le tante novità,  chi é rimasto bloccato in un’ altra regione potrá fare finalmente ritorno al proprio comune di residenza o domicilio.

Per evitare un’altra ondata di contagi, la Regione Campania ha stilato delle severe norme da seguire per chi viene da qualsiasi altra regione italiana.

Innanzitutto è stato fornito il materiale per supportare le 7 Aziende Sanitarie della Campania e la Protezione Civile nelle misure di controllo che verranno messe in campo dal 4 m aggio presso i caselli autostradali, le stazioni ferroviarie, marittime e aeroportuali.

L’aereo svedese che precipitò a Scala nel ’47. Lo storico La Rocca racconta l’evento

Erano le 16.31 del 18 novembre 1947 quando si consumò quello che risulta ancora oggi il più grave disastro nella Storia dell’Aviazione militare svedese:...

Alle singole Asl sono stati forniti:

– 10.000 test rapidi
– 1.000 mascherine chirurgiche (da fornire alla utenza che arriva in Campania laddove sprovvista o ne avesse necessità).

In aggiunta alle forniture già previste:

– 70 rilevatori di temperatura a distanza (termometri termoscanner)
– altre 5.OOO mascherine FFP2
– 2.000 tute in Tnt,
– 2.000 tute rischio biologico
– 500 visiere di protezione
– 200.000 guanti monouso.

Ricordiamo, inoltre, che l’ordinanza n. 41 del’1/5/2020 dispone (dal 4 al 10 maggio) in caso di rientro da fuori regione, i seguenti obblighi:

– comunicare l’arrivo ad Asl, Comune di appartenenza e proprio medico o pediatra*
– restare in isolamento fiduciario per 14 giorni*
– autocertificare il luogo dove sarà osservato l’isolamento domiciliare*
– rimanere raggiungibile per ogni eventuale attività di sorveglianza*
– in caso di sintomi farne comunicazione ad asl e proprio medico o pediatra.

*Fatto salvo che l’arrivo sia motivato (attraverso autocertificazione) da comprovate esigenze lavorative (spostamenti da e per luogo di lavoro) o da comprovati e certificati motivi di salute.

Ecco i numeri e gli indirizzi mail delle Aziende Sanitarie della Campania cui comunicare l’arrivo in Campania per i cittadini provenienti da altre regioni, al netto delle autocertificazioni:

ASL Napoli 1 Centro (dichiarazione.viaggiatore@aslnapoli1centro.it)
ASL Napoli 2 Nord
(dichiarazioneviaggiatore@aslnapoli2nord.it)
ASL Napoli 3 Sud
(dippr@aslnapoli3sud.it – tel. 0818490682)
ASL Salerno
(dp.sep@aslsalerno.it – tel. 089693060)
ASL Avellino
(sep@aslavellino.it)
ASL Caserta
(iotornoacasa@aslcaserta.it – tel. 0823350959)
ASL Benevento
(dp.sep@aslbenevento1.it oppure dp.sep@pec.aslbenevento.it).