Eventi e sagre in Campania: gli eventi del 19 e 20 ottobre

Terzo fine settimana di ottobre da trascorrere tra tantissimi eventi e sagre che ci accompagneranno fino al mese di settembre in tutta la Campania.

Anche questi giorni del 19 e 20 ottobre è possibile divertirsi in vari paesi e città delle province campane.

Partiamo come sempre dalla Costiera Amalfitana:

Festa della Castagna – Scala

Chi è Ambra Lombardo: età, operazione, fidanzato, tradimento e lavoro

Ambra Lombardo è stata senza ombra di dubbio una delle protagoniste di questa edizione del Grande Fratello.Nonostante la sua avventura sia durata pochi giorni ha...

Torna a Scala uno degli appuntamenti più attesi dell’anno: quello della Festa della Castagna che si svolgerà in due weekend: quello del 12 e 13 e del 19 e 20 ottobre. La Festa, che raggiunge quest’anno la sua 44esima edizione, rientra tra i più radicati ed attesi eventi popolari della Costiera, che riconosce nella castagna il prodotto principe del centro più antico della Costa d’Amalfi. Tra gli eventi più attesi ogni anno c’è il “Palio delle Contrade”, una sorta di torneo su diverse discipline degli antichi giochi popolari scalesi come il trocchiello, strummolo, cerchio, corsa nei sacchi, tiro alla fune, etc. al quale prendono parte i giovani delle sei contrade di Scala: Campidoglio, Minuta, San Pietro, Santa Caterina, Pontone e Scala-Centro. E’ possibile consultare il programma completo cliccando qui.

Ravello Festival – Festa dei Cori

Gran finale al Ravello Festival 2019 con la Festa dei cori domenica 20 ottobre. Alle ore 19.00 al Duomo di Ravello, ci sarà l’ultimo appuntamento corale della minirassegna “La potenza del diletto”. Le voci del Coro Giovanile Campano, diretto dal M° Giuseppe Lazzazzera, formazione regionale d’eccellenza, proporranno un excursus di brani di polifonia sacra e profana che, partendo dalle musiche eterne di autori come Willaert, Aleotti, Gastoldi, giungerà fino ai nostri giorni con brani di autori contemporanei quali, Bettinelli, Donati, Jackson. Il Coro Progetto ARCC (Associazione Regionale Cori Campani) presenterà inoltre “Five days that changed the world” di Bob Chilcott, un progetto che ricorda in forma musicale, alcune giornate ed eventi che hanno segnato e cambiato il corso della storia come ad esempio, l’invenzione della stampa, l’abolizione della schiavitù, il primo uomo nello spazio (le tappe della polifonia sono: Thursday 29 march 1455 – the invention of printing; Friday 1 august 1834 – the abolition of slavery; Monday 14 december 1903 – the first powered flight; Friday 28 september 1928 – the discovery of penicillin, e Wednesday 12 april 1961 – the first man in space).

Sagra della Castagna – Sicignano degli Alburni

Fino al 20 ottobre 2019 a Sicignano degli Alburni si terrà una grande festa per la 48^ edizione della Sagra della Castagna di Sicignano. Una bella festa che è diventata la manifestazione più importante e longeva del territorio sempre organizzata dal Comune di Sicignano dalla Pro Loco Monti Alburni e Dal Forum dei Giovani con la collaborazione di tante associazioni della zona. Ci sarà il mercatino gastronomico e quello artigianale, la degustazione di piatti tipici, la distribuzione delle caldarroste e poi ci saranno, su prenotazione anche visite guidate al castello Giusso del Galdo e al centro storico. Non mancheranno momenti molto belli con le sfilate in corteo storico e gli Sbandieratori e i Trombonieri di Cava dei Tirreni.

StraSalerno – Salerno

Di Food in Tour –  Pontecagnano

Tornano gli appuntamenti con Di Food in Tour. Il 20 ottobre, come ormai di consueto per i numerosi curiosi alla scoperta dei borghi salernitani, il Gruppo CTG Picentia di Salerno dà appuntamento a Pontacagnano alle 9.00 per trascorrere una giornata tra archeologia, natura e buon cibo. In collaborazione con lo Studio PAMart, l’Associazione di promozione sociale (APS) CTG Picentia, sostenitrice da sempre di soluzioni alternative per un turismo lento e sostenibile, ha puntato il dito questa volta su Pontecagnano, crocevia nell’antichità di popoli e di scambi commerciali, prima sotto il nome di Amina e poi di Picentia. Greci, Etruschi e Piceni popolarono i luoghi su cui sorge Pontecagnano e i monti alle sue spalle. Qui il programma completo dell’evento.

Chocolate Days – Pompei

Dal 18 al 20 ottobre in piazza Bartolo Longo, di fronte al santuario, le casette in legno ospiteranno i maestri cioccolatieri provenienti da tutta Italia che proporranno le loro gustosissime eccellenze ai visitatori. Giunta alla sua terza edizione la Festa del cioccolato artigianale è organizzata e promossa dalla Claai imprese, in collaborazione con Tanagro legno idea e Movimento turismo del cioccolato e delle eccellenze italiane, con il patrocinio del Comune di Pompei. Tre giorni per assaporare le eccellenze dolciarie tricolori a base di cioccolato e non: cannoli; pasta di mandorla siciliana; lo spalmabile al pistacchio siciliano; croccante e cremini calabresi; cioccolato vegano; cioccolatini di antica tradizione cavese come il Confettone; cioccolato artigianale dell’Irpinia; liquirizia e liquore alla liquirizia calabresi; cioccolato di Modica; creazioni di piccoli oggetti in cioccolato proveniente dalla Lombardia (Merate e Pavia); cioccolato artigianale dell’Emilia Romagna; cioccolato alla canapa; dolci al cioccolato; mostaccioli e torroni; nocciola di Giffoni Igp, cioccolato perugino. In piazza Bartolo Longo, inoltre, ci sarà spazio anche per i laboratori dedicati al cioccolato artigianale.

Festa della Mela Annurca – Valle di Maddaloni (CE)

Fino a domenica 20 ottobre a Valle di Maddaloni ci sará la festa della buona Mela Annurca della zona. Questa bella festa premia uno dei prodotti più buoni del territorio, frutto squisito, dal sapore gradevole e ricco di vitamine, minerali e fibre. La festa è organizzata dalla Pro Loco Valle con il patrocinio del Comune di Valle di Maddaloni, della Regione Campania, della Provincia di Caserta.

Sagra della Castagna e del Tartufo – Bagnoli Irpino (AV)

La 42 edizione della Mostra Mercato del Tartufo Nero di Bagnoli e dei prodotti tipici del Laceno si terrà nelle stradine del centro storico di Bagnoli Irpino, in provincia di Avellino il 19 e 20 ottobre e poi il weekend successivo del 25, 26 e 27 ottobre. Una bella festa dove troveremo funghi porcini, buoni prodotti caseari, i ravioli ripieni, la carne alla brace, la vitella allo spiedo e poi tante ottime castagne e il Tartufo Nero di Bagnoli.La 42 ^ Mostra Mercato del Tartufo Nero di Bagnoli Irpino si potrà visitare sabato 19 e domenica 20 ottobre anche con il Treno Storico Irpinia Express.

Sagra della Castagna e del Fungo Porcino – Roccamonfina (CE)

Continua anche Sabato 19 e Domenica 20 ottobre l’attesissima Sagra della Castagna e del Fungo Porcino di Roccamonfina. Tanti stand per gustare i prodotti tipici che verranno preparati seguendo le antiche tradizioni culinarie della zona. L’evento si terrà nella centrale Piazza Nicola Amore e a Roccamonfina troveremo tante bontà ma anche, ogni weekend, serate con concerti e spettacoli e poi visite guidate, stand di antiquariato, escursioni, show cooking, attività per bambini e tanto altro per un intero mese di festa da non perdere.