Eventi e Sagre in Campania: gli appuntamenti del 17 e del 18 agosto

Terzo fine settimana di agosto da trascorrere tra tantissimi eventi e sagre che ci accompagneranno fino al mese di settembre in tutta la Campania.

Anche questi giorni del 17 e 18 agosto è possibile divertirsi in vari paesi e città delle province campane.

Vediamo insieme tutti gli eventi e sagre della Campania partendo dalla Costiera Amalfitana:

Ravello Festival – Ravello

Chi è David Scarantino Uomini e Donne Over. Età, lavoro e carriera

David Scarantino è stato uno dei protagonisti delle ultime stagioni del trono over di Uomini e Donne.Proprio grazie alla sua partecipazione al dating show di...

Il cartellone della 67esima edizione del Ravello Festival, dopo una breve pausa per il Ferragosto, propone al suo pubblico due appuntamenti molto diversi tra loro. Sabato 17 agosto, Pierre-Laurent Aimard sarà protagonista di una vera e propria ‘maratona’ pianistica che partirà di primo mattino per culminare a tarda sera nella quale eseguirà, per la prima volta in Italia, l’integrale del Catalogue d’Oiseaux di Oliver Messiaen. Domenica 18 agosto (ore 20) la musica ritorna sul palco Belvedere di Villa Rufolo con il nono appuntamento sinfonico della stagione. Il maestro francese Jérémie Rhorer sarà alla guida dell’Orchestra Giovanile Italiana. Per ulteriori info cliccare qui

Massimo Ranieri in concerto – Porto turistico – Maiori

Grande appuntamento sabato 17 agosto a Maiori con il concerto di Massimo Ranieri, uno dei cantanti napoletani più amati d’Italia. Massimo Ranieri delizierà il pubblico, a partire dalle 21.30, nell’incantevole scenario del porto turistico, con lo spettacolo “Sogno e Son Desto 400 volte”, scritto ed ideato da Gualtiero Peirce e lo stesso Ranieri. Lo spettacolo è una magnifica avventura sospesa tra il gioco entusiasmante della fantasia e le emozioni più vere della vita che avrà come protagonisti i grandi successi musicali del cantante napoletano. Non mancheranno le sorprese e, soprattutto, Ranieri sarà se stesso ancora di più.

I Piazza Cantilena ad Atrani – Atrani

Il meraviglioso palcoscenico naturale di Piazza Umberto I ad Atrani ospiterà, domenica 18 agosto a partire dalle 21.30, il concerto del quintetto “Piazza Cantilena”. Il gruppo presenterà lo spettacolo intitolato ‘A puteca d’‘o barbiere. Si tratta di un omaggio alla canzone napoletana e ai suoi interpreti principali, veri ambasciatori grazie ai quali queste melodie si sono diffusione nel mondo intero. Da Eduardo Di Capua a Roberto Murolo passando per Pino Daniele, Lucio Dalla e Renato Carosone, senza dimenticare il più grande musicista argentino, Astor Piazzolla.

Magie sospese “Piano Sky e fuochi pirotecnici” – Cetara

Nell’ambito della rassegna LE NOTTI AZZURRE CETARA, domenica 18 agosto, a partire delle ore 21,30, in Largo Marina, si terrà l’atteso evento MAgie sospese “Piano Sky e fuochi pirotecnici”. La serata che si prospetta essere unica nel suo genere, durante la quale una dama (pianista) si eleverà a 3 metri di altezza, riuscendo a stupire e affascinare tutti gli ospiti, con note d’incanto e brani celebri. Tra magie, piano sky e giochi di luce dalla torre Vicereale, realizzati dai Trombonieri di S. Anna all’Oliveto, la notte si concluderà con lo spettacolo di fuochi pirotecnici, a cura di Senatore Fireworks.

Storia e Musica a Paestum – Ensemble di Musica Etno Popolare

Promosso dalla Regione Campania e con il supporto di Scabec, Società campana beni culturali, al Parco archeologico di Paestum prosegue il ciclo di aperture straordinarie serali che guida i visitatori in suggestivi incontri sotto il manto delle stelle sulla traccia dei miti e delle costellazioni. Il prossimo appuntamento è fissato da Ferragosto al 18 agosto con l’Ensemble Etno Popolare diretto dal Maestro Espedito De Marino. L’idea è quella di raccontare il Sud, da millenni filtro di tutte le Civiltà del Mediterraneo, con i suoi ritmi febbrili, i rituali eternamente sospesi tra fede e magia, e la scena musicale che, grazie a personaggi come Pino Daniele, vero e proprio “paladino” della fusion, negli ultimi decenni, è riuscita a incontrare, o addirittura fondersi, con musiche generatesi in altre realtà metropolitane, come il blues, il funky, il soul, fondendo consapevolmente culture e linguaggi differenti, da Oriente a Occidente, fino a rappresentare la quintessenza della cultura latina.

Festa del Fusillo e della Porchetta – Montoro (AV)

Fino a martedì 20 agosto al Parco del Sole nella Frazione Sant’ Eustachio di Montoro torna la Festa del Fusillo e della Porchetta, un evento che propone tante bontà locali e tante occasioni per divertirsi e provare la buona cucina della zona. Si potranno assaggiare i Fusilli rigorosamente fatti a mano e la buona Porchetta prodotta nella zona. L’evento prevede l’ingresso gratuito. Il menù prevede Fusilli al Parco del Sole, Fusilli alla Montorese, Fusilli con Salsiccia e Porcini; Porchetta con patatine; Panino con Porchetta, Panino con Porchetta provola e patatine, Panino con Porchetta pomodoro e cipolla ramata, Rosti Porcini; Patatine,Zeppola Fritta, Bibite e del buon Vino Rosso.

Foto by rossmart8

Apertura serale al Museo di Capodimonte – Napoli

Sabato 17 agosto il Museo di Capodimonte sarà aperto di sera al prezzo simbolico di 1 euro a partire dalle ore 19.30 e fino alle ore 22.30, con chiusura della biglietteria alle ore 21.30, in via straordinaria. I visitatori potranno ammirare le straordinarie collezioni del grande museo napoletano.

Ingresso gratuito al Mann – Napoli

Durante tre domeniche di agosto (11, 18 e 25) si entrerà gratuitamente al Museo Archeologico Nazionale di Napoli. L’iniziativa rientra in “io vado al museo” voluto dal Mibact. Un’occasione unica per visitare il MANN di Napoli che è tra i più antichi e importanti musei archeologici al mondo per ricchezza e unicità del patrimonio conservato.