Europa League quarti di finale: sarà Arsenal – Napoli. Ecco il tabellone

resce l’attesa per il sorteggio dei quarti di finale Europa League che si terrà oggi, 15 marzo, alle ore 13 a Nyon.

Sorteggio Europa League: le squadre ai quarti

Saranno come sempre partite molto accese e ricche di emozioni quelle dei quarti di finale di Champions League.

Nelle urne di Nyon ci saranno: Chelsea, Eintracht Francoforte, Benfica, Napoli,  Valencia,
Slavia Praga, Arsenal, Villarreal.

Enrico Oetiker: chi è, età, fidanzata, Il Paradiso delle Signore e vita privata

Enrico Oetiker è uno degli attori più amati e conosciuti della televisione italiana, in particolare per la sua interpretazione di Riccardo Guarnieri ne Il Paradiso delle Signore.Con...

Ovviamente arrivati a questo punto della competizione ci sono poche possibilità di beccare una combinazione morbida per l’unica italiana in gara.

La novità principale di quest’anno è che venerdì 15 marzo a Nyon non sarà solo tempo di decretare le sfidanti nei quarti di finale di Europa League. Torna infatti il sorteggio a tabellone, come avveniva fino a qualche stagione fa.

Si conosceranno, quindi, già i possibili accoppiamenti anche per le semifinali.

L’andata dei quarti di finale si giocherà giovedì 11 aprile, mentre le gare di ritorno sono previste per giovedì 18 aprile.

Sorteggio Europa League: dove vederlo

Come detto a partire dalle ore 12 si terrà il sorteggio dei quarti di finale di Europa League.

Sarà seguito in diretta, come sempre, da Sky e sarà trasmesso in diretta tv su Sky Sport 24 e Sky Sport Football.

L’unica rappresentate italiana ancora in gara nella massima competizione europea è il Napoli che ha eliminato il Salisburgo.

Senza ombra di dubbio gli azzurri sognano un quarto con Slavia Praga o Villareal.

Per scoprire quali saranno le combinazioni dei quarti di finale di Europa League non resta che attendere le 13 e seguire la diretta con noi.

Sorteggio Champions League: sorteggio

Arsenal – Napoli

Slavia Praga – Chelsea

Valencia – Villareal

Eintracht Francoforte – Benfica