Esame di terza media: ecco tutte le novitá di quest’ anno

Grosse novità in arrivo per tutti gli studenti che quest’ anno dovranno sostenere l’ esame di terza media. Da quest’ anno subentra infatti una novità tecnologica: la prova invalsi si svolgerà su pc.

Ad annunciarlo è stato l’ Istituto per la Valutazione del Sistema Scolastico Italiano che ha già avviato la procedura di messa a punto del test secondo le nuove modalità.

C’ è poi un’ altra novità che questa volta riguarda le date di svolgimento del test che non si svolgerà più a ridosso della prova finale bensì nel mese di aprile. La prova Invalsi sarà dunque scorporata dell’ esame vero e proprio. Il test, nonostante rimanga una parte fondamentale dell’ esame di terza media, non inciderà sul voto finale anche se costituisce in requisito do ammissione.

Amalfi: uso obbligatorio di mascherina all’aperto fino al 24 agosto

Il Comune di Amalfi, guidato dal sindaco Daniele Milano, attraverso apposita ordinanza sindacale, rende obbligatorio l'uso della mascherina anche all'aperto.La decisione è stata presa...

A decidere quando verrà svolta la prova Invalsi saranno le scuole: le date di svolgimento dovranno comunque essere compresa in un lasso temporale che va dal 4 al 21 aprile 2018. L’ unica eccezione riguarda le classi campione in cui i test si svolgeranno per tutte nella stessa data che sarà comunicata dall’Invalsi entro il 28 febbraio 2018.

Infine, un’ ultima novità riguarda la prova scritta di italiano che non consisterà più nel classico tema. Gli studenti di terza media dovranno infatti svolgere un testo argomentativo mostrando le proprie capacità di sintesi con un riassunto della traccia.