Esame di Maturità seconda priva: Tacito e Plutarco al Classico. Ecco le prove istituto per istituto

Archiviata la prima prova scritta l’Esame di Maturità entra nel vivo con la temutissima seconda prova.

Si tratta di una novità assoluta che per la prima volta nella storia dovranno affrontare i maturandi.

La cosiddetta prova mista, metterà di fronte gli studenti ad un compito che riguarderà due materie fondamentali del proprio percorso di studi.

Esame di Maturità seconda priva: Tacito e Plutarco al Classico. Ecco le prove istituto per istituto

Chi è Veronica bambina sopravvissuta terremoto nel Molise del 2002

Veronica oggi ha 23 anni e da pochi giorni ha raggiunto un importante traguardo nella sua vita ovvero la laurea.Alle sue spalle una storia...

Per il liceo classico saranno: Latino e Greco.

Per quanto riguarda il liceo scientifico saranno: matematica e fisica.

Liceo delle scienze umane opzione economico sociale le materie saranno: scienze umane e diritto ed economia politica.

Istituto tecnico per il turismo: discipline turistiche e aziendali ed economia.

Istituto tecnico indirizzo informatico: Informatica e sistemi e per la seconda prova reti.

Alberghiero: scienza e cultura dell’alimentazione e laboratorio di servizi enogastronomici.

Agraria: Economia Agraria e dello sviluppo territoriale e valorizzazione attività produttive.

Ovviamente per scoprire quali siano le tracce assegnate agli studenti non resta che attendere, come sempre, l’apertura del cosiddetto plico digitale, che darà il via anche alla seconda prova di questo Esame di Maturità.

Esame di Maturità seconda priva: Ecco le prove istituto per istituto

Al Liceo classico la versione di latino e il testo greco trattano della figura dell’imperatore romano Galba. La prima è tratta da Historiae di Tacito, il secondo da Vita di Galba di Plutarco.

Allo Scientifico la struttura della prova prevede la soluzione di un problema a scelta del candidato tra due proposte e la risposta a quattro quesiti tra otto proposti.

Gli studenti dei licei artistici dell’indirizzo grafica alle prese con la seconda prova dell’esame di maturità se la vedono con la realizzazione di logo, locandina e invito all’inaugurazione di un nuovo spazio espositivo e scuola d’arte