Elezioni Comunali 2019 in Costiera Amalfitana: ecco tutti i nuovi sindaci

Cinque paesi della Costiera Amalfitana hanno rinnovato il proprio Consiglio Comunale questo pomeriggio, eleggendo chi per i prossimi 5 anni guiderà i loro paesi.

I borghi della Costiera che hanno rinnovato il proprio consiglio comunale sono stati Vietri sul Mare, Tramonti, Minori, Atrani e Furore.

Primo sindaco dei paesi della Costiera eletto oggi, in ordine di tempo è stato Luciano de Rosa Laderchi ad Atrani. La lista “Atrani Futura” del sindaco uscente ha raggiunto ben 372 voti contro i 182 della lista “Atrani Unita” guidata da Francesco Gambardella.

SiVinceTutto Supernalotto: ecco i numeri vincenti di oggi 9 Ottobre

Anche stasera 9 ottobre c'è l'estrazione di SiVinceTutto, un concorso speciale del SuperEnalotto, lanciato il 27 aprile 2001, che si svolge ogni mercoledì sera.La...

Ad ottenere il maggior numero di preferenze è stato Michele Siravo con ben 124 voti che è risultato essere il più votato di entrambe le liste. Sempre per Atrani Futura ad ottenere il numero maggiore di preferenze sono stati Gustavo Lauritano con 64 voti; Antonio Napoli con 55 preferenze e Francesco Criscuolo con 36 voti.

Per quanto riguarda invece la lista Atrani Unita che ha totalizzato in totale 182 preferenze, i candidati più votati sono stati Andrea Cretella con 48 preferenze, Emiddio Proto con 37 preferenze e Cristina Di Landro con 31.

A Tramonti la popolazione ha invece eletto sindaco Domenico Amatruda della lista “Tramonti Democratica”per un totale di 1.603 preferenze contro le 693 di Domenico Guida a capo della lista “siAMO Tramonti”. Ad ottenere il maggior numero di voti in assoluto è stato il candidato della lista di Domenico Amatruda “Tramonti Democratica” Vincenzo Savino con 341 voti.

A Minori il sindaco uscente Andrea Reale ha ottenuto nuovamente il ruolo di primo cittadino con ben 1.371 preferenze contro le 509 della lista capitanata da Giuseppe Mansi.

Vince a Furore per uno scarto di soli 3 voti Giovanni Milo della lista “Insieme per Furore” che ha battuto così la candidata Antonella Marchese a capo della lista “Furore nelle tue mani”.

Ancora in corso lo scrutino a Vietri sul Mare che sta vedendo in questo momento in vantaggio Giovanni De Simone.