Ecco quale fu la prima finale dei Mondiali di calcio decisa ai rigori

Il campionato mondiale di calcio 1994 o Coppa del Mondo FIFA del 1994 è stata la quindicesima edizione del campionato mondiale di calcio per squadre nazionali maggiori maschili organizzato dalla FIFA ogni quattro anni.

Si svolse negli Stati Uniti d’America dal 17 giugno al 17 luglio 1994 e fu vinto dal Brasile, dopo aver sconfitto l’Italia in finale ai rigori per 3-2. Il Brasile vinse il suo quarto mondiale di calcio e fu la prima nazionale a raggiungere questo storico traguardo. Per la prima volta nella storia il titolo mondiale veniva assegnato dopo i tiri di rigore, dopo che i tempi regolamentari e supplementari della finale si erano conclusi col risultato di parità. L’inno ufficiale del torneo era Gloryland di Daryl Hall. Fu il primo Mondiale di calcio della storia in cui vennero assegnati i 3 punti per la vittoria durante la fase a gironi.

I primi Mondiali di calcio in cui la finale fu decisa ai calci di rigore sono quelli di Usa 1994. A farne le spese furono proprio gli Azzurri di Arrigo Sacchi, che persero contro il Brasile con il famoso tiro dal dischetto sbagliato da Roberto Baggio. I tiri di rigore furno introdotti nel Campionato mondiali di clacio per decidere una partita terminata in pareggio nel 1978.