Eboli: ai domiciliari il neo eletto sindaco Massimo Cariello

Massimo Cariello, sindaco di Eboli, è stato tratto agli arresti domiciliari a seguito di un’inchiesta del pm Francesco Rotondo.

Come riporta Telecolore, le ipotesi di reato nell’indagine della Guardia di finanza, coordinata dal procuratore capo di Salerno Giuseppe Borrelli, sono di corruzione, rivelazione di segreto d’ufficio, abuso d’ufficio e falso ideologico.

Al centro dell’inchiesta ci sarebbero procedure concorsuali per assunzioni di persone vicine al sindaco.

Covid, i nuovi colori delle regioni dal 17 maggio. Ecco le novità

L'Italia è pronta a ripartire da lunedì. Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, l’unica regione in bilico è la Valle d’Aosta che ha numeri...

Contemporaneamente è scattata l’interdizione dai pubblici uffici per quattro funzionari dei Comuni di Eboli e Cava dei Tirreni.