E’ morta la presidente della Regione Calabria Jole Santelli, aveva 51 anni

Jole Santelli, presidente della Regione Calabaria, è stata ritrovata questa mattina senza vita nella sua casa di Cosenza, aveva solo 51 anni.

Secondo quanto riportato da Repubblica, il suo corpo esanime è stato ritrovato questa mattina dalla sorella. Ancora da accertare le cause del decesso.

La notizia ha lasciato esterrefatti l’intera regione, il mondo politico calabrese e quello nazionale. Nulla infatti faceva sospettare che le condizioni di salute della presidente fossero compromesse o peggiorate a tal punto.

Covid-19: coprifuoco alle ore 22 e didattica a distanza nelle scuole superiori, la stretta...

La situazione Covid-19 in Italia sta diventando sempre più preoccupante con il numero di nuovi contagi che continua a crescere.Proprio per arginare questa situazione il...

Al contrario, era stata proprio lei qualche settimana fa a smentire le voci su un presunto aggravamento della malattia, da tempo combatteva contro un tumore, bollandole come cattiverie e a riprova aveva tenuto a presenziare a diversi appuntamenti di campagna elettorale in tutta la regione.

La notizia ha lasciato sotto shock l’intero mondo della politica italiana. Alle elezioni dello scorso gennaio Jole Santelli aveva vinto il confronto con l’imprenditore Pippo Callipo del centrosinistra, conquistando il 55,29% dei consensi dei calabresi diventando la prima donna governatrice della Calabria.