“Domenica al museo” record in Campania. I nostri monumenti sul podio dei più visitati in Italia

Ancora un grande successo per la  “Domenica al museo”, l’iniziativa voluta dal Ministero dei Beni Culturali che prevede l’entrata gratis in tutti i musei la prima domenica di ogni mese.

La nostra regione ha dominato la classifica nazionale di “Domenica al museo” con ben tre siti. Sin dalle prime ore del mattino i nostri musei e parchi archeologici hanno fatto registrare una grande affluenza con il record di Pompei che ha visto 16 mila visitatori in un solo giorno, un risultato molto positivo che fa  una delle mete più ambite da turisti e visitatori provenienti da ogni parte del mondo.

Gli Scavi di Pompei sono secondi solo al Colosseo e si posizionano davanti alla Reggia di Caserta che fa segnare un positivo numero di accessi: 12.300. Positivo anche il Museo archeologico nazionale di Napoli con 6.193 visitatori mentre il Parco archeologico di Ercolano ha fatto registrare 2.849 ingressi. A seguire gli Scavi di Oplonti con 510 visitatori e il Museo di Boscoreale con 140.

Chi è Adriana Riccio compagna Flavio Insinna: età, figli, carriera e vita privata

Adriana Riccio è conosciuta nel mondo dello spettacolo per essere la compagna del conduttore Flavio Insinna.Lei nella vita vive lontano dai riflettori è istruttrice di taekwondo e...

Successo anche per la Reggia di Caserta in occasione di “Domenica al museo”: il palazzo vanvitelliano ha registrato ben 12.300 visitatori.  In totale i siti archeologici campani hanno fatto registrare 20.161 presenze.

La classifica nazionale dei monumenti più visitati durante la “Domenica al museo” ha visto al primo posto per numero di visitatori il Parco archeologico del Colosseo con 20.533 visitatori, seguito dal Parco archeologico di Pompei con 16.662 turisti e dalla Reggia di Caserta con 12.300 presenze.

Subito dopo gli Uffizi di Firenze (6.514 presenza) si posiziona al quinto posto per numero di visitatori il Museo archeologico nazionale di Napoli che ha registrato 6.193 entrate. Al sedicesimo posto della classifica nazionale si colloca il Parco archeologico di Ercolano con 2.849 visite a cui segue a ruota il Parco archeologico di Paestum con 2.690 entrate.

Foto by Fanpage Museo di Capodimonte via Facebook

Più in basso in classifica troviamo il Museo di Capodimonte con 2.530 visitatori e il Paro archeologico dei Campi Flegrei. All’ultimo posto della classifica generale si colloca il Museo archeologico nazionale di Venezia con appena 379 entrate.