Discarica Cannettiello: il Tar respinge il ricorso della ditta Cericola

Con sentenza pubblicata ieri, venerdì 8 febbraio, il Tar Campania Salerno ha respinto il ricorso proposto dalla ditta Cericola riguardante l’aggiudica dei lavori di bonifica della discarica Cannettiello, riconoscendo la piena legittimità dell’operato degli uffici comunali, con totale condivisione delle tesi difensive fatte valere dai legali dell’Ente, Giuliana Senatore e Antonino Cascone.

La decisione consente di portare a compimento i lavori, già regolarmente in corso di svolgimento, da parte della ditta affidataria Smeda.

 “Queste sono tra le difficoltà in cui ci ritrova ad operare molto spesso nella pubblica amministrazione – afferma il Sindaco Vincenzo Servalli – e che rallentano enormemente l’azione amministrative. Così com’è capitato in tante altre opere pubbliche. Abbiamo un ottimo ufficio legale al quale vanno i miei ringraziamenti per il lavoro che svolgono e per l’alta percentuale di sentenze favorevoli all’Ente”.  

Napoli inaugura il Comicon. Ecco tutti gli ospiti e mostre dell’evento

Dopo il successo delle passate edizioni a Napoli torna il Comicon, il salone del fumetto, delle serie TV, Cinema e videogiochi.L'evento è partito oggi,...