Diretta Champions League: Juventus – Manchester United 1 a 2.

Alle 21 la Juventus si gioca la qualificazione ed il primo posto nel girone H di Champions League contro il Manchester United.

I bianconeri sono in vetta a punteggio pieno grazie alle 3 vittorie conquistate in altrettante partite.

Per i Red Devils si tratta di un match praticamente decisivo, visto che se il Valencia dovesse vincere arriverebbe a 4 e gli inglesi in caso di sconfitta sarebbero appaiati.

Juventus – Manchester United streaming, link e diretta tv: Formazioni Ufficiali

Michele Criscitiello: squalificato per aver aggredito un dirigente avversario

Michele Criscitiello, presidente della Folgore Caratese dal 2016, club di Serie D ha aggredito il dirigente di una squadra avversaria. Il giovane presidente è stato squalificato...

Massimiliano Allegri dovrebbe affidarsi al 4-3-3 con Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Bentancur; Cuadrado, Dybala, C.Ronaldo.

Modulo speculare anche per Josè Mourinho con De Gea; Shaw, Smalling, Lindelof, Young; Pogba, Matic, Herrera; Martial, Rashford, Mata.

Il match di Champions League sarà trasmesso in diretta tv su Rai 1 e in streaming su Raiplay.

Diretta Champions League: Juventus – Manchester United 1 a 0

La Juve tiene in mano il pallino del gioco e spinge con costanza.

Al 35′ su cross di Ronaldo che trova solissimo Khedira che colpisce un palo clamoroso.

I bianconeri continuano con la pressione chiudendo i Red Devils nella loro metà campo.

Cristiano Ronaldo sugli scudi mette in apprensione la difesa avversaria.

Cr7 ci prova da lontano, palla deviata e poi incita la folla, termina così 0 a 0 il primo tempo.

I bianconeri cominciano benissimo con Dybala che prende la traversa con un gran bel tiro a giro.

Lancio di Bonucci dai 40 metri, Ronaldo brucia in velocità l’avversario e calcia al volo, gran Gol di CR7

Occasionissima  per Cuadrado che dal dischetto del rigore tira alto.

Pjanic ci prova dai 25 metri la palla sfiora la traversa.

Due gol in pochi minuti e la Juventus perde una partita dominata