Paradisi del palato in Costiera: come fare le mitiche delizie al limone

Quante volte facendo un giro per la Costiera Amalfitana, vi sarete fermati in qualche bar o pasticceria – come non citare De Riso a Minori per esempio – e avrete assaggiato le delizie al limone, dolci che sono proprio il paradiso per il palato, delicate e profumate.

Vi piacerebbe realizzare le delizie al limone a casa vostra?

Bene allora seguite questa ricetta della trazione costiera, e non sbaglierete.

Chi è Gennaro Lillio: età, fidanzata, lavoro, sorella, curiosità e vita privata

Gennaro Lillio è uno dei protagonisti di questa edizione del Grande Fratello.La conduttrice, Barbara D'Urso ha voluto mixare tra i partecipanti persone che ospiti dei suoi programmi e...

Partiamo da ciò che vi occorre per fare l’impasto delle delizie al limone.

Vi serviranno: 10 uova, 100 g. zucchero, 130 g. farina, 1 Limone Costa d’Amalfi.

Poi, andiamo agli ingredienti per la farcitura, che sono: 500 g. di crema pasticciera, 500 g. di panna montata, panna liquida, 2 Limoni Costa d’Amalfi, bagna al limoncello, fragoline di bosco (facoltative).

Andiamo al procedimento per fare delle ottime delizie al limone a casa vostra.

Montare i tuorli con 50 grammi di zucchero, aggiungete la farina piano piano, poco alla volta, poi la buccia del limone grattugiata e 80 gr di acqua.

A parte, montare gli albumi con altri 50 gr di zucchero e il succo del limone di cui avrete grattato la buccia.

Unite poi i due composti amalgamandoli bene, usate una bella spatola magari, e poi con le mani finite di impastare, formando poi dei mucchietti di pasta direttamente sulla carta da forno che avrete messo sulla leccarda.

Cuocete questi “panetti” in forno per 10/15 minuti a temperatura di 160 gradi.

Procedete poi a preparare la crema pasticcera. Ecco le dosi per una ciotola media.

 

4 tuorli medi

40 grammi di farina

100 grammi di zucchero

400 ml di latte

1 stecca di vaniglia

Bollire il latte con la stecca di vaniglia e nel frattempo in una ciotola di vetro montare i tuorli con lo zucchero in modo da ottenere una crema grumosa.

Aggiungere la farina mescolando di continuo quindi dopo aver tolto la vaniglia e la scorza del limone sempre mescolando versare il latte a filo facendo attenzione ad evitare che i depositi di tuorlo, zucchero e farina non restino sul fondo della ciotola.

Trasferire tutto in un pentolino con il fondo alto e cuocere a fuoco lento, mescolando di continuo, fin quando la crema non diventa densa.

Spostare la crema pasticcera in una ciotola di vetro, farla raffreddare coprendola con della pellicola in modo che non si ossidi e non si formi la pellicina in superficie.

Una volta raffreddata, aromatizzare la crema pasticcera con il succo dei limoni e la buccia grattugiata e incorporarvi la panna montata.

Infine bagnare i fondi della pasta cotto con la bagna al limoncello, e poi accoppiateli a due a due farcendo con la crema al limone preparata prima.

Diluire la crema di limone avanzata con panna liquida e limoncello, immergervi le delizie in modo da rivestirle completamente e decorarle con scorza grattugiata di limone e, se volete e vi piacciono ma non sono obbligatorie, fragoline di bosco.

Buon appetito con queste strepitose delizie al limone!