De Luca: “Dal fine settimana adotteremo il coprifuoco, blocco di tutte attività e della mobilità”

Il Governatore della regione Campania Vincenzo De Luca ha messo in chiaro le cose per quanto riguarda un possibile lockdown.

De Luca ha spiegato che da venerdì saranno bloccate le attività così come la mobilità dopo le ore 23.

“Ci prepariamo a chiedere in giornata il coprifuoco. Il blocco di tutte attività e della mobilità da questo fine settimana in poi. Volevamo partire dall’ultimo week end di ottobre ma partiamo ora. Si interrompono le attività e la mobilità alle 23 per contenere l’onda di contagio. Alle 23 da venerdì si chiude tutto anche in Campania come si è chiesto anche in Lombardia”.

Covid Campania: in crescita la percentuale dei nuovi positivi. Ecco i dati di oggi...

Puntuale come ogni giorno da mesi, l’Unità di Crisi della Regione Campania ha diramato il bollettino relativo ai nuovi contagi da Covid-19. Oggi si contano...

Per quanto riguarda la situazione sanitaria, De Luca ha lanciato nuovamente l’allarme per quanto concerne il numero di medici e infermieri a disposizione della sanità campana.

“Abbiamo chiesto alla Protezione civile 600 medici e 800 infermieri. Ad oggi abbiamo avuto l’assicurazione che invieranno 50 medici e 100 infermieri. Quindi siamo clamorosamente al di sotto delle esigenze minime poste dalla regione Campania Ad oggi non è arrivato nessuno. Vedremo nei prossimi giorni chi arriva, per il resto faremo miracoli per reperire da altri reparti gli anestesisti che saranno necessari”.