Covid, De Luca: “Numero di positivi enormemente superiore a quelli di un anno fa”

Il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha parlato in diretta social questo pomeriggio per aggiornare la popolazione riguardo la pandemia da Covid – 19 così come accade ormai da due anni.

Durante la diretta De Luca ha affermato di una ripresa del contagio e che si sta assumendo un atteggiamento di sottovalutazione. “Abbiamo avuto una piccola ripresa del contagio. Credo che sia giusto invitare i nostri concittadini a non avere un atteggiamento di sottovalutazione: l’impressione che si ha è che si stia assumendo un atteggiamento di questo tipo”.

“Certo, non abbiamo grandi problemi sanitari, non abbiamo patologie pesanti, né ricoveri in terapia intensiva, tutto sommato non è un grande problema. Ora, credo che sia anche fondata quest’osservazione: in larghissima misura, le persone che risultano positive non hanno grandi sintomi. Però, stiamo attenti, perché noi abbiamo, oggi, un numero di positivi che è enormemente superiore ai positivi che avevamo un anno fa, nonostante la campagna di vaccinazione che abbiamo avuto in Italia”.

“I sintomi sono leggeri, ma è anche vero che il numero di contagi resta estremamente elevato. Ciò deve preoccuparci, perché è un annuncio di quello che accadrà dopo l’estate. Puoi anche avere un Covid con meno sintomi, ma se il numero di casi si moltiplica per dieci, anche quello dei ricoveri sarà destinato ad aumentare”.

Questo il bollettino di oggi:

(dati aggiornati alle 23.59 di ieri)

Positivi del giorno: 3.288
di cui:
Positivi all’antigenico: 3.018
Positivi al molecolare: 270

Test: 14.779
di cui:
Antigenici: 11.228
Molecolari: 3.551

Deceduti: 0 (*)
(*) nelle ultime 48 ore. 2 deceduti in precedenza ma registrati ieri.

Report posti letto su base regionale:
Posti letto di terapia intensiva disponibili: 575
Posti letto di terapia intensiva occupati: 12
Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (*)
Posti letto di degenza occupati: 301
(*) Posti letto Covid e Offerta privata.