Dall’1 al 10 giugno ritorna il Napoli Pizza Village. Ecco il programma musicale

Dall’1 al 10 Giugno si rinnova l’appuntamento con il Napoli Pizza Village, l’happening più grande d’Italia sul lungomare più bello del mondo.

Giunto all’ottava edizione, un villaggio mozzafiato di 30.000 mq, diventerà palcoscenico per le più celebri pizzerie napoletane e per i migliori pizzaioli provenienti dai 5 continenti.

In un’atmosfera di gioia contagiosa, l’intera manifestazione sarà animata da un fitto calendario di grandi eventi live, concerti, seminari e laboratori didattici per adulti e bambini.

Anticipazioni Beautiful di oggi venerdì 19 luglio: Thorne e Katie si fidanzano

Cosa succederà oggi, venerdì 19 luglio, durante una nuova puntata di Beautiful, la soap americana più famosa e longeva di sempre?Nella puntata precedente abbiamo...

Per la festa ufficiale del prodotto gastronomico più consumato al mondo, anche RTL 102.5, si trasferirà dieci giorni a Napoli per seguire in diretta nazionale la manifestazione.

Questo il calendario delle esibizioni musicali:

Venerdì 1/06 Fabrizio Moro
Sabato 2/06 Ultimo
Domenica 3/06 Noemi
Lunedì 4/06 Dear Jack
Martedì 5/06 Mario Biondi + Nesli
Mercoledì 6/06 Francesco Sàrcina e Le Vibrazioni
Giovedì 7/06 Tributo Pino Daniele
Venerdì 8/06 Annalisa
Sabato 9/06 Ospite a sorpresa
Domenica 10/06 Lo Stato Sociale

Non solo forni dunque al Napoli Pizza Village sul lungomare di Napoli che da stasera prevede vero e proprio festival musicale in collaborazione con Rtl102.5. Stasera il big sul palco sarà il vincitore di Sanremo Fabrizio Moro. Con lui pure Lucariello, Daniele Decibel Bellini, Gennaro Scarpato, Ida Rendano e Maryam Tancredi.

Domani sul palco il big è Ultimo, vincitore di Sanremo giovani. Con lui, Diego Laurenti, I Desideri, Cuore di Napoli, 29&30 e Anna Capasso. Domenica doppio big (Noemi e Cristiano Malgioglio). Con loro, Gigi Finizio, Afro Napoli United, Ultimo Stadio, Guajira Projet e Daniele Mr Panuozzo.

Il 4 Con Dear Jack e Bianca Atzei sul palco Andrea Sannino, Peppe lodice, Luigi Libra e Angelo lannelli, mentre il 5 con Mario Biondi Nesli, ci saranno Rosalia Porcaro, lvan Granatino, le Ebbanesis, Antonio Marino, Sii Turista della tua città e I Vico.

Il 6 con Le Vibrazioni ci saranno Cristina Donadio, l’Accademia Mandolinistica Napoletana, TheRivati, Bless, DaVinci e Marco Ferrigno, mentre il 7 è prevista la diretta con l’evento «Pino è» e «Pinuccio è». Si tratta di piccoli fan di Pino Daniele che canteranno il grande cantautore napoletano, accompagnati da Vincenzo Sorrentino e diretti dal soprano del San Carlo Miriam Artiaco. Presenta Sandra Milo.

L’8 Annalisa sarà raggiunta sul palco da Ciccio Merolla, Flo, Pasquale Palma, Martucci Sisters e Carlo Lo Manto. 

Il 9 ci saranno EnzoDong, Enzo Savastano, Geolier & Nicola Siciliano, Bateria Pegaonda, Sergio Siano e Anna Trieste. Chisura con Lo Stato sociale, Maria Nazionale, le SesèMamà, Stani Roggiero, Bottari de la Cantica Popolare e Lercio.

Dove parcheggiare

In occasione del Napoli Pizza Village, l’Assessorato alla Mobilità e l’Azienda Napoletana Mobilità, mettono a disposizione una tariffa speciale di 7 euro che consente di parcheggiare l’auto al parcheggio Brin e di utilizzare la linea 154 per raggiungere Piazza Vittoria.

La linea 154, dal 1 al 10 giugno a partire dalle ore 18.00 fa sosta all’altezza del parcheggio Brin e consente di raggiungere piazza Vittoria in 15 minuti.

L’ultimo passaggio per piazza Vittoria per il parcheggio Brin è previsto intorno alle ore 01:00.

«Quando lasci l’auto al parcheggio Brin richiedi la tariffa integrata sosta + bus, valida fino a 4 persone, al costo di 7 euro – avvertono dal sito dell’Anm – Ritira il ticket speciale e utilizza la linea 154 sia in andata che in ritorno».

Ai primi 200 visitatori che esibiranno il ticket speciale (rilasciato al parcheggio Brin) alla cassa del Villaggio, sarà regalato un coupon valido per una pizza margherita e una bibita a scelta tra acqua e cola da 20 cl da utilizzare in una delle pizzerie che partecipano alla manifestazione. Il coupon è utilizzabile fino al 31 dicembre 2018.