Dal “Ruggi” di Salerno la foto virale di due medici sfiniti dopo una notte di lavoro

E’ diventata virale in pochissimo tempo la foto di due medici dell’ospedale “Ruggi” di Aragona di Salerno dopo una notte di lavoro. A riportare per primo la notizia è stato il quotidiano “Le Cronache” di Salerno.

I due medici, il cardiochirurgo Antonio Longobardi e l’anestesista Francesco Frunzo, sono stati fotografati al termine di un lungo turno di lavoro, reso ancora più stremante dal Coronavirus Covid-19.

Sono questi i nuovi eroi dei giorni nostri: i medici, coloro che giorno dopo giorno, ininterrottamente dal mese di marzo, si prendono cura non solo dei malati ordinari ma anche dei malati Covid.

Napoli, all’ospedale Cotungo i dispositivi donati da 2A Group per la cura anti Covid

Stefania Anastasio, CEO di 2A GROUP medical supplies, ha donato cinque dispositivi medici RigenAct magnetoterapia all’Azienda Ospedaliera dei Colli nell’ottica di voler combattere insieme questa...

La foto, che come detto è diventata subito virale, racchiude non solo la stanchezza ma anche l’impegno e la passione per un lavoro di fondamentale importanza, lavoro reso ancora più arduo ed impegnativo a causa della pandemia in corso.