Da Criscito’s a Praiano una nuova prelibatezza: creata la prima pizza fritta al metro

Una prelibatezza di 50 centimetri, fritta e condita nella più classica tradizione partenopea. E’ quanto realizzato da Claudio Criscuolo ed Anna Tagliafierro del locale Criscito’S a Praiano, giovane pizzaiolo originario di Minori e un vero e proprio studioso, oltre che cultore della pasta cresciuta.

La pizza fritta di 50 centimetri è stata creata solo pochi giorni fa e vanta di essere la prima, cosiddetta al metro, di tutta Italia.

Non esiste infatti nessuna prelibatezza identica a quella realizzata da Criscito’s, a parte una da Guinness world record realizzata a Napoli lo scorso anno ma che, al posto di essere condita, era ripiena. Una vera e propria nuova creazione certificata anche da molti food blogger napoletani.

Lo spettacolo dell’arcobaleno che incornicia la Costiera Amalfitana dopo la pioggia / Foto

La Costiera Amalfitana non smette di regalare emozioni. Anche una semplice pioggia autunnale può trasformarsi in uno spettacolo della natura se poi i raggi di...

La pizza fritta da 50 centimetri è condita in vari modi ma il gusto più gettonato risulta già essere quello metà sugo ai due pomodori cotti (san marzano e datterini di collina della azienda LA ROSINA) e fior di latte Agerolese con parmigiano 24 mesi e pepe nero bio macinato fresco; l’altra metà con crema di zucchine (provenienti dall’orto ad agricoltura biologica) e pomodori secchi Re fiascone, Pinoli avellinesi, e bacche fresche di pepe rosa.

Una vera e propria prelibatezza che può essere gustata anche al taglio oltre che, ovviamente, per intera. Insomma una ghiottoneria da provare assolutamente!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

50 centimetri di pizza fritta, la prima in assoluto 🍕 Tanta roba amici, tanta roba!!

Un post condiviso da Criscito’S® (@criscitos) in data: