Cozze Gratinate: la Ricetta di questa Sublime Bontà Napoletana

Foto by Angelikacelentano - Instagram

Dalla tradizione della cucina napoletana, una ricetta che propone una delle pietanze più gustose che è anche un antipasto da leccarsi i baffi: le cozze gratinate.

Uno dei frutti di mare per eccellenza dell’estate e non solo, le cozze gratinate alla napoletana sono solo una delle tante sue preparazioni che si possono fare con questo frutto.

La ricetta delle cozze gratinate alla napoletana è semplicissima ovviamente il tempo lo si perde per la pulitura dei molluschi, poi è tutto veloce, sono ottime sia come antipasto o come secondo, piatto unico per la cena magari con una semplice insalata.

Programmi Tv Stasera 8 Dicembre in Onda su Rai, Mediaset, La7

Scopriamo anche per oggi i programmi tv stasera 1 Dicembre 2018 in onda sulle principali emittenti nazionali. Partiamo dalle reti Rai. Su Rai1, ore 20:40 Portobello Torna Portobello, condotto da Antonella Clerici, in prime...

Un piatto tipico della nostra cucina partenopea, in genere si preparano anche per la vigilia di natale o a Natale, per il ferragosto, insomma per tutte quelle occasioni in cui c’è un menu a base di pesce.

Ingredienti per 4 persone

  • 3 spicchi di aglio
  • 1 kg di cozze
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 80 g di mollica di pane raffermo
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • Pepe q.b.
  • 1 peperoncino rosso fresco
  • Mezzo bicchiere di vino bianco
  • 3 cucchiai di prezzemolo tritato

Preparate le cozze.

Lasciate le cozze immerse in acqua a spugnare per almeno 1 ora.

Asportate le barbe usate dai molluschi per aggrapparsi allo scoglio, raschiate i gusci eliminando i residui di sporcizia e risciacquate bene sotto l’acqua corrente. Raccogliete le cozze in una padella capiente, posta sul fuoco medio-alto, spruzzate con del vino e coprite.

Quando tutte le valve si saranno aperte, dopo 2 minuti circa di cottura togliete le cozze dalla padella ed eliminate quelle rimaste chiuse e quelle aperte.

Dopo aver eliminato da ogni cozza la metà del guscio vuoto  disponetele in una teglia da forno abbastanza larga con il frutto verso l’alto, cospargendo di prezzemolo tritato, aglio tritato, un po’ di sale, pepe, olio e pane grattugiato.

Mettete in forno già caldo a 200° per 15 minuti, quindi aggiungete il succo del limone e lasciate cuocere per altri 2-3 minuti.

Servite le cozze gratinate da calde come uno sfizioso secondo o un goloso antipasto!

Buon appetito.