Covid Salerno e Provincia: il punto della situazione ad oggi 2 agosto

Sono 82 le persone positive al Covid registrate nel mese di luglio tra Salerno e la sua provincia: di questi, riporta Il Mattino, 17 sono ospedalizzati e 3 in terapia intensiva. 

A Salerno città i contagi sono 42, circa la metà del totale. Tra i nuovi contagi in provincia, invece, un uomo di Mercato San Severino, ritornato dall’Albania, che fortunatamente sta bene ed è asintomatico.

Come riporta sempre Il Mattino, restando sempre in provincia, dopo il contagio del pasticciere, si conta un nuovo positivo a Battipaglia: si tratta di una donna straniera residente da tempo nella Piana del Sele. La donna, che lavora in un’azienda battipagliese, è asintomatica, in buone condizioni di salute ed è già scattato il periodo di quarantena.

Minori schermi d’arte 2020: stasera tributo a Federico Fellini

Questa sera alle 21.00 a Minori ci sarà la seconda serata: “Minori Schermi d’Arte”. Gli eventi si svolgeranno nella piazzetta di Minori, con cinema all’aperto,...

Sale a 23 il numero di contagiati a Pisciotta, in Cilento, col caso di uno dei familiari appartenente al primo gruppo di positivi individuato, come indicato dall’Asl, quello legato alla cena del medico, e non quello della ludoteca. Nonostante la distinzione, però, a quanto pare, il piccolo di due anni, il cui caso è emerso l’altro giorno, è il nipotino di uno dei sette partecipanti alla cena organizzata dal medico.

Il focolaio a Pisciotta è partito proprio dalla cena che si è svolta in località Stazione Vecchia. Nei giorni scorsi, altri bambini erano risultati positivi al covid. In tutto sono quattro. Nella ricostruzione della rete dei contatti è venuto fuori che i piccoli frequentavano la stessa ludoteca.

Con quest’ultimo caso a Pisciotta giungono a 40 i contagi nel Cilento, tra cui anche sei a Capaccio, tre a Casal Velino, sei ad Agropoli e due a Centola.