Covid Maiori: sindaco Capone chiude palestre. Sospese le manifestazioni religiose

Il sindaco di Maiori Antonio Capone comunica che, in via precauzionale, da oggi saranno sospese tutte le manifestazioni religiose e sarà interdetto l’accesso al Cimitero comunale.

Saranno inoltre chiuse le palestre e le strutture sportive presenti sull’intero territorio comunale fino ad ulteriore provvedimento dell’Unità di Crisi della Regione Campania.

Capone invita poi la cittadinanza a mantenere la calma e a non alimentare inutili allarmismi.

Sant’Albino di Angers: vita e martirologio del Santo del 1° marzo

Oggi, 1° marzo, la chiesa cattolica celebra Sant'Albino di Angers. Sant'Albino di Angers: vita e martirologio del Santo del 1° marzo Vescovo e Santo, vissuto tra il...

I provvedimenti sono stati resi necessari a seguito della riscontrata positività al Covid di ben 26 cittadini di Maiori e si attendono ulteriori risultati che dovrebbero giungere nella giornata di oggi. Tra i tamponi processati del blocco di Maiori si è risvontrata anche una positività a Minori e un’altra a Scala.

Il punto della situazione Covid in Costiera Amalfitana:

Attualmente nel nostro territorio costiero si contano 72 casi di positività al Covid -19. Il paese più colpito è Maiori con 35 casi a cui segue Minori con 15 casi accertati.

Vietri sul Mare al momento registra 7 persone positive al Covid, 5 a Cetara, 2 ad Amalfi (qui si conta anche un decesso), 2 a Positano e a Scala, 1 Ravello, 1 Furore, 1 a Conca dei Marini e 1 a Tramonti.