Covid-19, De Luca: vietate le feste, sospese le attività ricreative. Ecco tutte le novità in Campania

Il governatore della regione CampaniaVincenzo De Luca, ha firmato ieri una nuova ordinanza per cercare di limitare i casi di contagio.

In relazione alla situazione epidemiologica esistente, sono state adottate misure rigorose con il doppio obiettivo di limitare al massimo le circostanze di assembramenti pericolosi in ogni ambito, privato e pubblico, e con l’obiettivo di ridurre al massimo la mobilità difficilmente controllabile.

Di seguito alcune delle misure adottate:

Campania: in arrivo 100 militari per i controlli sul territorio per il rispetto delle...

Presto arriveranno in Campania 100 militari con l'intento di effettuare controlli sul territorio per il rispetto delle ordinanze."Dopo il colloquio di ieri con il Ministro...

–Sono vietate le feste, anche conseguenti a cerimonie, civili o religiose, in luoghi pubblici, aperti pubblico e privati, al chiuso o all’aperto, con invitati estranei al nucleo familiare convivente.

–Sono sospese le attività di circoli ludici e ricreativi.

-E’ fatta raccomandazione agli Enti e Uffici competenti di differenziare gli orari di servizio giornaliero del personale in presenza.

–A tutti gli esercizi di ristorazione è fatto divieto di vendita con asporto dalle ore 21. Resta consentito il delivery senza limiti di orario.