In Costiera Amalfitana le case più care del Salernitano. Ecco i costi al mq

La Campania è una delle regioni dove comprare casa costa di più. Nella classifica nazionale, infatti, la nostra regione si posiziona al settimo posto tra le più care nel mercato immobile.

Secondo i dati registrati ad ottobre dal portale Immobiliare.it la media per la vendita di immobili residenziali in Italia è di circa1.835 € per mq. I prezzi sono più alti in Valle d’Aosta (3.098 euro al mq) mentre scendono in Calabria ( 1.062 euro al mq).

In Campania le case più care si trovano in provincia di Napoli dove si paga fino a 2.265 euro al mq. Segue a ruota la provincia di Salerno con immobili residenziali venduti al prezzo medio di 1.829 € per metro quadro. Terza è Caserta con 1.236 € per mq; segue Avellino con 1.012 € per mq ed infine Benevento con 935 € per mq.

Allerta Meteo a Ferragosto. In Campania criticità Arancione dalle 21 di questa sera

La Protezione Civile della Regione Campania ha diramato un avviso di Allerta meteo di Colore Arancione valevole a partire dalle 21.00 di stasera e fino...

Come riporta  “L’Occhio di Salerno”, a Salerno e provincia il prezzo più alto di immobili residenziali venduti è in Costiera Amalfitana, precisamente a Ravello. Nella città della musica il prezzo medio richiesto per un immobile residenziale è infatti pari a 7.291 € per mq.

Altre quotazioni immobiliari elevate nel salernitano si registrano sempre in Costa d’Amalfi e cioè nei comuni di nei comuni di  Praiano (7.160 € per mq), Positano (6.278 € per mq), Maiori (6.222 € per mq), Cetara (6.199 € per mq), Amalfi (6.037 € per mq), Atrani (5.815 € per mq), Conca dei Marini (5.716 € per mq), Furore (3.925 € per mq) e Vietri sul Mare (2.839 € per mq).

Tra Ravello e Scala, che distano soltanto 2 Km ci si aspetterebbe una differenza del valore immobiliare altrettanto minima ed invece non è così, anzi la differenza di costo per metro quadro tra le due città è consistente. Ravello registra un prezzo medio per la vendita di un immobile di 7.291 € al mq. Scala, a soli 6 minuti di viaggio in auto di distanza da Ravello, registra un prezzo medio di 2.384 € al mq.

Un altro rapporto contraddittorio tra distanza territoriale e prezzo medio degli immobili per mq è quello tra i comuni di Cetara e Vietri sul Mare. Sebbene entrambe affaccino sul mare, e siano mete predilette dai turisti, il valore medio di immobili residenziali per mq di Cetara è di 6.199 €. Vietri sul Mare, invece, registra un prezzo medio di 2.839 € per mq.

Al contrario le case meno costose della provincia di Salerno si trovano a Rutino (435 euro al mq), Olevano sul Tusciano (570 € per mq), Buccino (585 € per mq), Polla (590 € per mq), Padula (591 € per mq), Montecorvino Rovella (618 € per mq), Giffoni Valle Piana (646 € per mq), Ogliastro Cilento (653€ per mq), San Pietro al Tanagro (688 € per mq) e a Teggiano (692 € per mq).