Costa d’Amalfi: dal 23 agosto vaccini a Castiglione, l’Usca stabile a Tramonti

E’ arrivata nel tardo pomeriggio di oggi l’ufficialità da parte della Conferenza dei Sindaci della Costa d’Amalfi che, a partire da giorno 23 agosto, tornerà attivo l’hub vaccinale del P.O. di Castiglione di Ravello.

Oggi 19 agosto, termina infatti l’attività del centro vaccinale di Maiori che ha vaccinato circa 8mila persone in sei mesi.

Il centro vaccinale di Castiglione di Ravello, gestito dall’Asl, lavorerà il lunedì, il martedì e il mercoledì dalle ore 14 alle 20 ed il sabato dalle 9:00 alle 20:00. Tutti i cittadini che hanno ricevuto la convocazione nei giorni successivi al 19 dovranno attenderne una nuova con data e luogo ristabiliti.

Questo è ciò che i sindaci hanno deciso nella Conferenza dei Sindaci della Costa d’Amalfi, i quali insieme all’AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA SAN GIOVANNI DI DIO E RUGGI D’ARAGONA, hanno firmato un protocollo d’intesa con Asl Salerno.

L’USCA, tuttavia, per i tamponi e le visite domiciliari, continuerà ad essere locata presso la Casa del Gusto di Tramonti.

In questa occasione, il sindaco e delegato alla sanità Andrea Reale, ha ringraziato non solo la comunità di Maiori, ma anche la disponibilità della cittadina montana di Tramonti. Reale ha inoltre ribadito l’importanza della collaborazione in questo terribile momento che ancora oggi ci limita nelle attività quotidiane.

Con piccoli accorgimenti, ma con grande collaborazione tutti potremo forse andare oltre il COVID insieme!