Cosa c’è agli antipodi della Costiera Amalfitana? Scopriamolo insieme!

Vi siete mai chiesti cosa c’è dall’altra parte della Costiera Amalfitana? Se scavassimo un buco da Amalfi dove sbucheremo?

Ad aiutarci a risolvere questo dilemma, anzi più una curiosità, ci ha pensato una curiosa mappa interattiva che mostra dove si uscirebbe scavando un buco impossibile che inizia sotto i nostri i piedi e finisce dall’altra parte del pianeta.

Ovviamente è da escludere che veramente possiamo metterci lì a scavare un buco per sbucare “dall’altra parte della Terra”, ma se non esistessero i limiti imposti dalla fisica e potessimo davvero scavare un buco del genere, dove sbucheremmo?

Lucya Belcastro chi è la compagna di Roberto Farnesi: età e lavoro

Lucya Belcastro è conosciuta per essere la fidanzata di Roberto Farnesi. I due hanno diversi anni di differenza tanto che lei era una fan dell'attore. Lucya...

Se la risposta che avete in mente è “Australia”, allora siete veramente fuori strada. Indipendentemente da dove abitiamo in Italia, se scavassimo un tunnel, ci ritroveremo nel mezzo dell’Oceano Pacifico, in un punto non meglio precisato a sud ovest della Nuova Zelanda.

Ad aiutarci in questa impresa di scoprire dove diniremo ci ha pensato un curioso sito web www.antipodesmap.com, che ci mostra in quale luogo del pianeta si trova esattamente agli antipodi rispetto a quello che avete inserito.

In pochissimi click abbiamo inserito come punto di riferimento Amalfi e ci siamo ritrovati in mezzo l’oceano! C’è da dire che la quasi totalità del buchi scavati in Europa sfocerebbe in mezzo al mare. Solo alcune località della Spagna centrale e meridionale permetterebbero di sbucare in Nuova Zelanda.

Possiamo dire quindi di aver fatto “un buco nell’acqua!”.