Corteo protesta Sp2 Maiori – Tramonti: il sindaco attacca: «Dove sono i miei colleghi?»

Durante il sit-in svoltosi a Campinola nel corso della manifestazione di protesta (il corteo partito dal Valico di Chiunzi ha percorso alcuni chilometri raggiungendo, scortato dai carabinieri della stazione di Tramonti e dagli agenti della polizia municipale, il bivio per la frazione di Campinola) sul pessimo stato della strada provinciale 2 che collega MaioriTramonti, il sindaco del comune collinare della Costiera Amalfitana ha espresso tutta la propria delusione per l’assenza dei sindaci degli altri comuni, anche perché – ha detto Giordano – «si tratta di un’arteria principale, utilizzata dai cittadini dell’intera Costiera».

«Con mio grande rammarico noto che alla manifestazione gli altri comuni della Costiera non ci sono – ha sottolineato il sindaco Antonio Giordano – Quasi che questa strada servisse solo ai cittadini di Tramonti, ma non è così, tutto il mondo passa di qui! Ho coinvolto i sindaci di Maiori, Corbara e S. Egidio per fare un progetto che in un primo momento sembrava poter essere approvato, ma poi ci è stato detto che il progetto era troppo grande».

IoVadoalMuseo: domenica 25 agosto entrata gratuita al Mann di Napoli

Domenica 25 agosto sarà l'ultima domenica estiva in cui sarà possibile visitare gratuitamente il Mann, Museo Archeologico di Napoli.Dopo le aperture delle domeniche 11...

Poi prosegue: «Nonostante l’avessimo ridimensionato, dopo aver fatto un accordo di programma tra i quattro comuni e la provincia di Salerno, il progetto è stato presentato da Tramonti come comune capofila. Ma il 10 maggio scorso è stata firmata una delibera che prevede che i progetti possono essere presentati direttamente dai comuni, cambiando nuovamente le carte in tavola. Senza perdermi d’animo, questa settimana abbiamo firmato una delibera per presentare il progetto in nome e per conto degli altri comuni, in virtù dell’accordo fatto con la provincia. Con l’impegno di tutti – conclude il sindaco di Tramonti – spero che il progetto possa essere finanziato anche se sono certo che sarà necessario ancora diverso tempo».

In vista dell’arrivo della stagione turistica il sindaco di Tramonti, Antonio Giordano, ha chiesto la realizzazione di interventi inderogabili, che dovrebbero cominciare tra qualche giorno: «Con un appalto di 40mila euro – ha poi spiegato Giordano – tra qualche giorno cominceranno i lavori per la posa dell’asfalto. Abbiamo quindi concordato con la ditta che si occuperà dei lavori della condotta di depurazione a Santa Croce, e visto che i lavori cominceranno a brevissimo, che sarà rifatto l’asfalto nel tratto di strada al confine tra Maiori e Tramonti. Inizieranno a breve i lavori da Chiunzi a Campinola e sarà fatta la posa in opera del tubo. Anche qui la ditta ci ha assicurato che sarà rifatto l’asfalto. Loro con i 40mila euro messi a disposizione faranno un breve tratto di strada sempre nella frazione di Campinola. Già a partire da lunedì cominceranno questa serie di lavori».