Coronavirus, ultimo bollettino: cala il numeri di ricoverati. Ecco i dati e la mappa dei contagi

Due infermieri del reparto di Malattie Infettive dell'ospedale S.Martino. Genova, 30 Gennaio 2020. ANSA/LUCA ZENNARO

Come di consueto puntuale alle ore 18 è arrivato il bollettino della Protezione Civile sulla situazione coronavirus in Italia.

Secondo quanto riportato dal sito di Repubblica, i dati del nuovo bollettino della Protezione Civile riportano un calo delle persone ricoverate. In terapia intensiva si trovano oggi 640 persone, 36 meno di ieri. Sono ancora ricoverate con sintomi 9269 persone, 355 meno di ieri.

In isolamento domiciliare 51.051 persone (-1401 rispetto a ieri). Nelle ultime ventiquattr’ore sono morte 156 persone (ieri le vittime erano state 161), arrivando a un totale di decessi 32486.

Eurojackpot venerdì 5 Giugno: ecco i numeri vincenti estratti di oggi

Dopo una settimana eccoci di nuovo qui per l’estrazione del concorso Eurojackpot che unisce tante comunità.Eurojackpot è il gioco che ti mette in sfida con il resto...

I guariti raggiungono quota 134560, per un aumento in 24 ore di 2278 unità (ieri erano state dichiarate guarite 2881 persone).

Il calo dei malati (ovvero le persone attualmente positive) è stato pari a 1792 unità (ieri erano stati 2377) mentre i nuovi contagi rilevati nelle ultime 24 ore sono stati 642 (ieri 665). Questi due dati vanno sempre analizzati considerando il fatto che sono strettamente collegati al numero di tamponi fatti. Oggi sono stati fatti 71679 tamponi (ieri 67195). Il rapporto tra tamponi fatti e casi individuati è di 1 malato ogni 111,6 tamponi fatti, il 0,9%. Negli ultimi giorni questo valore è stato in media del 1,2%.

Oggi sono stati testati 40.644 casi (contro i 71.679 tamponi effettuati) e individuati come detto 642 nuovi positivi. Un rapporto di 1 ogni 63 casi, l’1,6%. Ieri questo dato era 1 su 58, ovvero l’1,7%. Due giorni fa uno ogni 49, ovvero circa il 2%. Il 18 maggio era dell’1,7%, quindi è un paramentro dell’epidemia tutto sommato stabile.