Continua a tremare la zona Flegrea: scossa di magnitudo 2.6 a Pozzuoli

La città di Pozzuoli continua a tremare. Questa mattina alle 9.09 è stata registrata una scossa di terremoto di magnitudo 2.6 che ha interessato tutta l’area Flegrea.

L’evento sismico, rilevato dalla Sala Operativa dell’Osservatorio Vesuviano/INGV, è stato localizzato con epicentro a 5 km da Pozzuoli, ad una profondità di 2 km.

La scossa è stata avvertita nitidamente, oltre che tra gli abitanti di Pozzuoli, anche da quella dei comuni flegrei e anche in alcuni quartieri della città di Napoli. Fortunatamente non si registra nessun danno a cose o persone.

Quella di questa mattina è stata solo l’ultima di una serie di scosse che sta interessando l’area Flegrea. L’ultima, in ordine di tempo, lo scorso 23 dicembre.