Cina: vende un rene per comprare un iPhone. A distanza di 8 anni rimane invalido

Una storia che ha dell’assurdo quella accaduta ad un giovane ragazzo cinese che a soli 17 anni vendette un rene per acquistare un iPhone ed oggi, a distanza di 8 anni, è rimasto invalido.

Secondo quanto riportato dal Daily Mail,il giovane ha contattato alcuni malviventi su un sito web e, dopo aver preso un appuntamento, si è recato ad Anhui, una delle province più povere della Cina.

Qui si è sottoposto all’intervento di esportazione di un rene al termine del quale ha ricevuto la somma di circa 2500 euro.

Barbara Alberti: chi è, età e curiosità sulla scrittrice

E' senza ombra di dubbio una delle scrittrici più apprezzate e conosciute del panorama italiano, parliamo di Barbara Alberti. Barbara Alberti: chi è, età e curiosità...

Con quei soldi, il ragazzo ha subito acquistato un iPhone e un iPad tornando appagato nella sua città. Ma la sua felicità non è durata molto.

Poco tempo dopo l’operazione, infatti, l’adolescente ha iniziato a stare male.

L’intervento, effettuato da un medico in una struttura non abilitata, ha comportato una grave insufficienza renale che, nel corso del tempo, è peggiorata sempre più tanto da rendere invalido il giovane.

Ora la polizia indaga per scoprire chi abbia acquistato il rene e chi sia stato il medico ad effettuarlo.

Una storia molto triste che mostra la deriva del nostro tempo.