Chieti: Marijuana al posto dell’incenso, parroco e fedeli ricoverati

Una notizia che ha fatto velocemente il giro del web, a Chieti durante una funzione religiosa al posto dell’incenso sarebbe stata inserita la marijuana.

Stando a quanto riportato da Yahoo Notizie il parroco dopo aver terminato la funzione ed essere andato a casa si è subito trovato in un evidente stato confusionale.

Il prete è stato condotto subito al pronto soccorso. Qui dopo alcuni esami è risultato che il parroco fosse stato intossicato dal cannabinoide sintetico JWH 122.

Melaverde oggi 21 Aprile: viaggio tra le bellezza e i profumi del Trentino

Torna come ogni domenica, anche oggi 21 Aprile giorno di Pasqua, l'appuntamento con Melaverde.Condotto da Ellen Hidding e Vincenzo Venuto proporrà una puntata tra colori, profumi e sapori.Oggi 21 Aprile lo storico...

Successivamente anche altri dei fedeli che avevano assistito alla funzione quel giorno, pochi vecchietti, si sono recati in ospedale riportando gli stessi sintomi.

Stando alle prime ricostruzioni dei carabinieri l’accaduto sarebbe stato causato da un tentativo di scherzo da parte di alcuni ragazzi della parrocchia che avrebbero sostituito l’incenso con la marijuana prima della messa.

Della vicenda non si sono occupate le grandi testate il che fa pensare che sia una notizia ripresa da alcuni siti di informazione. Anche perché nella stessa località una vicenda simile si è verificata nel 2013.

Potrebbe quindi essere stata ripresa una notizia di qualche anno fa.