Chi era Paola Toeschi la moglie di Dodi Battaglia: malattia, figli e morte

Paola Toeschi era conosciuta per la sua professione ma anche per essere la moglie di Dodi Battaglia componente dei Pooh.

La sua morte prematura, arrivata a soli 51 anni, ha sconvolto la vita dell’artista e quella dei figli.

Chi era Paola Toeschi la moglie di Dodi Battaglia: malattia, figli e morte

Paola Toeschi era un attrice molto famosa, ha abbandonato il mondo dello spettacolo quindici anni fa, quando ha dato alla luce la figlia Sophia.

Donna dal grande coraggio, ha sempre combattuto a testa alta, la terribile malattia che la perseguitava dal 2010.

La donna, ha scoperto la sua malattia quando la figlia era ancora piccola e devastata dal dolore si è rifugiata nella preghiera.

Dodi Battaglia in questo lungo periodo le è sempre stato vicino suggerendole di intraprendere un viaggio spirituale a Medjugorje.

Paola Toeschi per condividere la sua storia, ha deciso di scrivere un libro, dal titolo: Più forte del male. In una sua intervista rilasciata al giornale: La stampa, l’attrice ha spiegato di aver scoperto la sua malattia all’improvviso e di averla combattuta con tutte le forze.

Purtroppo la donna dopo un instancabile lotta contro il cancro si è spenta lo scorso settembre.

Il dolore di Dodi Battaglia

La scomparsa di Paola Toeschi ha stravolto la vita di Dodi Battaglia che nelle poche interviste rilasciate ha cercato di raccontare tutto il proprio dolore.

Gli ultimi mesi sono stati devastanti. Ho vissuto abbracciato a lei. Le parlavo tutto il giorno” ha raccontato l’artista a Verissimo.

Fondamentale per lui la presenza della figlia Sofia alla quale cerca di dare supporto ma dalla quale riceve amore.

Io e Sofia stiamo riorganizzando pian piano la nostra vita. Ho annullato tutti gli impegni fino alla fine dell’anno per starle vicino. Farò solo dei seminari, ma l’anno prossimo voglio tornare a suonare con il mio gruppo”.