Chi è Yvonne Sciò: età, fidanzato, figli, carriera, cosa fa oggi e vita privata

Yvonne Sciò è una famosa modella, dopo aver partecipato ad una importante campagna pubblicitaria ha deciso di entrare a far parte del mondo dello spettacolo.

E’ diventata cosi una richiesta opinionista di programmi tv. La sua bellezza e il suo sguardo magnetico la rendono una delle più belle donne dello spettacolo.

Chi è Yvonne Sciò: età, fidanzato, figli, carriera e vita privata

Dopo essere stata il volto della pubblicità sugli slip: Mi ami? Ma quanto mi ami e Mi pensi ma quanto mi pensi. La Sciò è stata spesso ospite del programma di Rai 2 Detto fatto condotto dalla bravissima Bianca Guaccero. Conosciamo meglio la vita privata e la carriera della modella.

Età, fidanzata e vita privata di Pietro Masotti: Il Marcello Del Paradiso delle signore

Marcello il barista della caffetteria di fianco al Paradiso delle signore, è uno dei personaggi più simpatici e romantici della serie televisiva.Insieme a Salvatore...

Yvonne Sciò è nata a Roma nel 1969, da sempre amante dell’arte e del bello, probabilmente passione ereditata dalla madre pittrice.

La separazione dei genitori quando lei era poco più che una bambina l’ha portata a maturare la decisione di andare via da casa appena compiuti i 18 anni.

Nel corso della sua carriera, ha partecipato a diversi programmi televisivi, il suo primo ruolo è stato interno dello show: stasera a casa di Alice ha poi condotto insieme ad Enrica Bonaccorti il programma Non è la Rai.

Si è poi trasferita in America dove ha partecipato a diverse collaborazioni con le gemelle Olsen.

La vita privata di Yvonne Sciò

Non si sa se ad oggi la modella sia single o impegnata, si è spesso parlato delle sue frequentazioni con personaggi famosi.

Nel 2008 ha avuta una bambina di nome Isabella Beatrice nata dalla sua unione con l’ex marito Stefano Dammico.

In seguito si è molto parlato della sua relazione con il multimilionario Hormoz vasfi, di origine Iraniana. Anche la storia con quest’ultimo purtroppo è terminata dopo poco e ad oggi non si sa se il cuore della donna sia libero o meno.